Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 230.710.501
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/06/2020

Lecco: V.Sora: 118 g/mc
Merate: 149 µg/mc
Valmadrera: 152 µg/mc
Colico: 125 µg/mc
Moggio: 150 µg/mc
Scritto Lunedì 25 maggio 2020 alle 17:44

Ello: anche gli Alpini all'ingresso della chiesa per la ripresa delle messe

Con l'allentamento delle restrizioni per contenere la pandemia, sono riprese le funzioni religiose nelle chiese parrocchiali del territorio. Lo scorso fine settimana è stato il primo con le messe aperte ai fedeli.

Anche nel comune di Ello le celebrazioni sono riprese regolarmente. Per l'occasione sono stati i membri del Gruppo Alpini ellese, con l'ausilio di altri volontari, a impegnarsi per garantire il rispetto delle norme e la sicurezza delle persone presenti. Sia in occasione della funzione religiosa di sabato, che per quella della domenica scorsa sono stati presenti nella piazza antistante la chiesa di Sant'Antonio Abate.

Qui hanno misurato la temperatura ai fedeli che si recavano ad assistere alle funzioni religiose, regolandone l'afflusso in ingresso e garantendo il rispetto delle normative. L'accesso in chiesa è potuto avvenire solo mantenendo la mascherina protettiva e sanificando le mani. Il distanziamento imposto dalle normative ha comunque ridotto notevolmente la capacità della piccola chiesa di Sant'Antonio di accogliere i fedeli ellesi.

Infatti, al fine di mantenere le distanze corrette, sono state rimosse tutte le panche e sostituite da poco più di una ventina di sedie singole.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco