Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.203.469
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 02 giugno 2020 alle 08:07

Costa: due video della biblioteca per celebrare la Costituzione

L'assessore Anna Cazzaniga
Due video sul testo costituzionale. In occasione della festa della Repubblica Italiana, data particolarmente significativa per tutti gli italiani, l’amministrazione comunale di Costa Masnaga - assessorato alla cultura presieduto da Anna Cazzaniga - e la sua biblioteca propongono due video sulla costituzione, che è possibile vedere sul sito della biblioteca, sulla pagina Facebook "amici della biblioteca", sul canale Youtube del comune di Costa Masnaga e sul tabellone luminoso in piazza Confalonieri. Un modo diverso per raggiungere la cittadinanza in questo periodo in cui forse è bene fermarsi a riflettere sui valori che quel testo, ancora oggi, a distanza di 74 anni, riesce a trasmettere: la democrazia, i diritti, l’uguaglianza e la solidarietà.
Si tratta di due percorsi diversificati per le differenti fasce d'età per le quali sono stati concepiti e realizzati: adulti e bambini. I testi sono di Manuela Nicolini, la voce e le immagini di Paolo Parente e la realizzazione è a cura di Andrea Bianco.
Nel “video” per i bambini il tono del racconto è semplice e familiare, vi è una predominanza emotiva del colore e in particolare del tricolore italiano, le immagini sono piuttosto immediate e spesso di artisti che hanno quella gioiosità tipica dell’infanzia come: Monet, Renoir, Van Gogh, Klee, Depéro, De Chirico, Mirò e Picasso. La musica “fiabesca”, ed eseguita con strumenti particolari, è di Mozart.
La citazione iniziale è di Anna Sarfatti: “Buongiorno bambine e bambini, giovani cittadini benvenuti tra i miei fogli scritti di regole e diritti. Benvenuti! A voi mi presento, sono il Documento, il monumento dell’Italia unita, da venti anni di violenze uscita e dalla guerra lacera e ferita, che ha iniziato con me una nuova vita”.
Nella creazione per gli adulti il tono è chiaramente più sobrio, le immagini sono più legate a documenti storici o ad artisti moderni e carichi di una certa drammaticità espressiva come Sironi, Burri, Fontana e Scìltian. La stessa carica drammatico-espressiva è quella che si ritrova in Casella, l’autore della musica.
La citazione iniziale è di Francesco Petrarca: “Riconosco la mia Patria e gioioso la saluto: salve, mia bella madre, salve o gloria del mondo!”.

La Costituzione, valori per una Rinascita | | Biblioteca comunale di Costa Masnaga
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco