Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 231.122.437
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 05 giugno 2020 alle 13:59

Sirtori, Covid: un solo positivo. Gli aggiornamenti del sindaco

Le ultime settimane hanno visto un netto miglioramento della situazione dovuta all’emergenza sanitaria anche per il comune di Sirtori, dove il sindaco, Davide Maggioni, ha reso noto che attualmente una sola persona è ancora malata e sono invece tre i casi di persone ancora in quarantena. Nella giornata di ieri, 4 giugno, ha riaperto la biblioteca comunale, a cui ci si può recare su appuntamento, prenotando libri e DVD tramite il sito del nostro Sistema Bibliotecario o telefonicamente. Il centro raccolta rifiuti sarà invece aperto per i sirtoresi sabato 6 giugno dalle ore 14:00 alle ore 17:00 mentre dal prossimo 11 giugno si sta programmando la ripresa dei normali orari. Il sindaco Maggioni ha inoltre annunciato che
si sta lavorando per organizzare anche quest’anno il centro estivo a favore dei ragazzi delle scuole, nel rispetto delle indicazioni nazionali e delle linee guida regionali del 29 maggio. Sul fronte dei lavori pubblici sono poi cominciati i lavori di adeguamento della fognatura delle acque nere, delle acque chiare e di tutti i sottoservizi in via delle industrie. I lavori, che hanno richiesto un investimento importante da parte del comune di quasi 300.000 euro, andranno avanti sino ad agosto compreso e vedranno dei momenti di chiusura parziale o totale della strada con i quali si permetterà la conclusione dei provvedimenti necessari a mettere in sicurezza il territorio comunale dal punto divista idrogeologico. Infine, le ultime considerazioni sono state commentato dallo stesso primo cittadino con riferimento alla mutata situazione a livello nazionale: “Le notizie a livello nazionale relativamente ai contagi sono molto positive, anche se la Lombardia rimane la regione con il numero di pazienti più elevato: non dobbiamo abbassare la guardia per uscire definitivamente da questo periodo di emergenza. Richiamo ancora tutti al senso di responsabilità, al rispetto delle regole e alla prudenza in tutti i momenti della giornata.
Rimangono ancora chiusi i parchi gioco e la palestra comunale: stiamo valutando come riaprire in sicurezza, in accordo con le attuali linee guida”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco