Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 231.128.284
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 06 giugno 2020 alle 00:01

Oggiono: Michele Negri neo assessore. Subentra a Panzeri nel ruolo di vicesindaco

Michele Negri è il nuovo vicesindaco di Oggiono. La nomina è stata effettuata dal sindaco Chiara Narciso nella giornata di oggi, venerdì 5 giugno. Negri subentra nel ruolo di vice dopo la rinuncia - dovuta a motivi personali - da parte di Cesare Panzeri precedente vicesindaco che ha rivestito il ruolo durante il primo anno del mandato Narciso. La notizia delle sue dimissioni era stata comunicata dal sindaco durante il consiglio comunale dello scorso lunedì primo giugno.

Di professione insegnate, Negri ha già esercitato, durante lo scorso anno, il ruolo di consigliere comunale con delega alle Politiche Sociali, oltre che essere stato nominato figura di riferimento per la municipalità di Imberido.

Assieme al ruolo di vicesindaco, continuerà a esercitare la delega alle Politiche Sociali, ma assumendone a tutti gli effetti la titolarità dell'assessorato della città di Oggiono.

Michele Negri e Chiara Narciso in un'immagine di repertorio

Il suo avanzamento all'interno dell'amministrazione comunale è avvento anche per via del forte impegno, della disponibilità e delle motivazioni che ha dimostrato nell'arco dello scorso anno. Una presenza attiva in comune, con molto lavoro, che gli ha permesso di dimostrare le sue capacità personali, apprezzate anche dal sindaco.

«La nomina - ha spiegato il primo cittadino Narciso - è frutto di un anno in cui Negri si è dato molto da fare come consigliere delegato. È una persona con molte capacità relazionali, apprezzata e divenuta di riferimento per l'intero gruppo».

Dalle elezioni dello scorso maggio Negri aveva infatti assunto anche il ruolo di capogruppo della maggioranza di "Insieme per Oggiono" all'interno dell'aula consiliare. Negli scorsi mesi, durante diverse riunioni del consiglio, era più volte intervenuto per spiegare, motivare e sostenere le scelte assunte della maggioranza.

Suo era stato, ad esempio, il lungo lavoro di mediazione che - durante il consiglio comunale di fine aprile in piena emergenza pandemica - aveva permesso di raggiungere una sintesi politica condivisa fra l'amministrazione comunale e il gruppo consiliare della Lega, portando all'approvazione all'unanimità da parte dell'aula consiliare, delle proposte di sostegno alle famiglie e alle attività imprenditoriali di Oggiono presentate dal carroccio.

Proprio l'«impegno e le capacità dimostrate in particolare durante l'emergenza» che ha visto Negri «sempre presente, mettendosi a disposizione sia del sindaco che degli uffici comunali» pur non essendo formalmente un assessore, sono stati gli altri elementi che hanno convito il sindaco Narciso nel sceglierlo come suo vice.

Le altre deleghe appartenute all'ex vicesindaco Panzeri - Lavori Pubblici e Ambiente - resteranno invece nelle mani del primo cittadino. Con la nomina di Negri a vicesindaco il gruppo consigliare di maggioranza dovrà ora andare alla ricerca di un nuovo capogruppo che sarà scelto fra i consiglieri comunali presenti: Rusconi, Castelli, Frigerio e Panzeri.

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco