Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.742.205
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 11 giugno 2020 alle 14:41

Barzanò: le atlete di Giocosport pronte per le Homelimpiadi, gare a corpo libero online

Il prossimo week-end, nelle giornate di sabato 13 giugno e domenica 14 giugno 2020, Giocosport Barzanò SSD, parteciperà con le proprie ginnaste alla prima edizione delle “Homelimpiadi” di ginnastica artistica organizzate dal CSI.
Si tratta di una gara a corpo libero svolta interamente online direttamente dalla propria abitazione, una bella iniziativa che permetterà alle ginnaste di Giocosport Barzanò di ritrovarsi con quelle di altre società della Lombardia incontrandosi in un campo gara virtuale.


Giocosport Barzanò ha aderito subito con entusiasmo, iscrivendo alla gara ben 27 ginnaste, proprio perché questa competizione, più di altre, va oltre il semplice confronto agonistico, ma rappresenta piuttosto un momento di gioco e divertimento ed è un’ottima occasione per le ginnaste che, seppur fisicamente distanti, saranno unite ancora attraverso lo sport e la voglia di praticare ginnastica.
Come il CSI, anche Giocosport Barzanò sa quanto ciò sia importante, oggi più di prima.
Infatti, dopo lo stop alla stagione agonistica 2019-2020, che per la ginnastica artistica si è conclusa ufficialmente a inizio febbraio 2020 con la gara provinciale di CSI, che avrebbe permesso a ben 22 su 26 ginnaste di Barzanò di accedere alla fase regionale, tante sono state le iniziative organizzate per tutte loro in questo ultimo periodo proprio da Giocosport Barzanò.


Le insegnanti hanno dapprima coinvolto le proprie ginnaste con diverse proposte per un allenamento da svolgere tra le mura di casa o in un proprio spazio all’aperto e le hanno poi invitate a condividere i loro momenti dedicati alla ginnastica artistica e alla loro nuova quotidianità.
Nel mese di marzo 2020 è stata così organizzata la prima edizione del concorso fotografico “Evviva La Creatività”: le ginnaste partecipanti hanno scattato una foto in una posizione di ginnastica artistica, facendo attenzione anche all’armonia con l’ambiente circostante. Ben 53 ginnaste hanno partecipato. Tre di loro, secondo una classifica stilata da giudici esperti in materia, saranno premiate per le belle foto scattate.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


Inoltre, sempre nel mese di marzo 2020, le ginnaste sono state tutte invitate a partecipare all’iniziativa diffusa in tutta Italia “#andràtuttobene”: molte di loro si sono così trasformate in abili pittrici, creando bellissimi arcobaleni colorati a cui affidare i propri messaggi di speranza, condividendoli poi con le proprie insegnanti di ginnastica artistica.


https://youtu.be/rYBn5xiazuc

Successivamente però, Giocosport Barzanò, non solo per dare continuità ad un anno sportivo particolare e frammentato, ma soprattutto per restare accanto alle proprie ginnaste, ha voluto fare di più. Non potendo riprendere gli allenamenti nella palestra di sempre, ormai da diverse settimane hanno avuto inizio quelli in una palestra virtuale: almeno una volta a settimana le ginnaste di tutte le età, dalle più piccole della scuola dell’infanzia alle più grandi della scuola secondaria, sia del corso base che avanzato, si incontrano con le proprie insegnanti attraverso una piattaforma online che permette loro di continuare a praticare ginnastica, unite e insieme, anche se in un modo diverso dal solito.
Questi allenamenti settimanali non hanno tanto l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile all’esecuzione tecnica perfetta dei vari esercizi, quanto piuttosto quello di rimanere presenti nella vita quotidiana delle ginnaste, di offrire loro momenti di allegria, divertimento e sport in compagnia, pensando soprattutto a chi, in quest’ultimo periodo, trascorre le proprie giornate da sola.

Tante sono le ginnaste che ancora oggi partecipano a questa iniziativa, aspettando il momento in cui si potrà riprendere ad allenarsi come sempre.
Nel frattempo, la stagione sportiva 2019-2020 di Giocosport Barzanò, che non ha potuto concludersi con il tradizionale saggio di fine anno, continua con gli allenamenti virtuali, a cui le ginnaste partecipano ormai con un piccolo obiettivo in più: la fase regionale delle Homelimpiadi del prossimo week-end, a cui da alcuni giorni si stanno preparando con impegno per tornare a mettersi alla prova, questa volta con un po’ di spensieratezza e divertimento in più.
Da parte di Giocosport Barzanò un grande grazie a tutte le ginnaste che hanno aderito alle diverse iniziative e un grande ringraziamento anche alle famiglie che hanno partecipato insieme a loro.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco