Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 233.845.161
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 05 luglio 2020 alle 08:49

Casatese: presentati ufficialmente gli atleti che giocheranno in Serie D e nella Juniores

Lo staff

Dopo la conquista dell'accesso in serie D da parte degli atleti della Casatese, i vittoriosi artefici di questa promozione sono stati presentati ufficialmente insieme ai nuovi compagni per la nuova stagione sportiva 2020-2021 nel pomeriggio di sabato 4 luglio. L'evento si è svolto presso il campo sportivo di Rogoredo, dove la società del patron Gianni Sassella ha organizzato un grande ritrovo per i calciatori e per tutto lo staff per inaugurare la prossima stagione di partite e per festeggiare la conquista della Coppa Lombardia che è valso al gruppo il titolo di migliore squadra di Lombardia della categoria Eccellenza.

L'allenatore Tricarico, il presidente Sassella, il direttore sportivo Viganò

La casatese juniores titolari

Una cavalcata straordinaria partita dalla seconda categoria fino ad arrivare alla conquista storica della prima Coppa Lombardia e, nonostante il momento sia forse poco adatto per cogliere tutte le sfumature di questa enorme soddisfazione, esso di certo non sminuisce o dimezza lo sforzo di tutti i componenti della società dediti al raggiungimento di questo traguardo. Sicuramente si aprirà per la squadra una stagione tutt'altro che facile, ricca di sfide e di competizione ma nella quale la voglia di giocare e vincere insieme non verrà certo meno, come ha commentato lo stesso allenatore Danilo Tricarico, il quale ha infatti dichiarato che bisogna giocare con la carica di sempre, nella consapevolezza di ciò che si è costruito nelle stagioni passate. Ad accompagnare i ragazzi in questo percorso è stato anche il direttore sportivo Fabio Viganò, che insieme ad allenatori e preparatori ha sempre creduto nelle capacità dei ragazzi anche in vista di una prossima stagione sportiva che appare al momento difficile e con poche certezze, se non quella della voglia di fare ancora meglio dell'anno appena trascorso.

Il presidente della federazione calcio Colombo

I ragazzi della serie D che giocheranno nel corso del prossimo campionato 2020-2021 sono: i portieri Filippo Ferrara e Lorenzo Martignoni, i difensori Riccardo Ippolito, Samuele Sordillo, Alessio Frigerio, Federico Frigerio, Gabriele Gambazza, Nicolò Morganti, Giovanni Bello e Matteo Perego, i centrocampisti Stefano Baldan, Marco Morlandi, Nicolò Cerrina, Roberto Sala, Fabio D'Alessandro, Gianluca Sassella (capitano) e Michele Mandelli, e infine gli attaccanti Maguette Fall, Simone Pontiggia, Andrea Maggi, Davide Stefanoni, Mattia Isella e Samuel Ciceri. Oltre all'allenatore Tricarico, lo staff è composto dal vice allenatore Cristiano Ripamonti, il preparatore portieri Paolo Frassino, il preparatore atletico Stefano Viganò, il fisioterapista Alberto Santorelli e l'addetto stampa Paolo Galbiati.

I titolari

Insieme ai ragazzi della serie D nel pomeriggio di sabato sono stati presentati in via ufficiale anche i calciatori che prenderanno parte alla prossima stagione sportiva nella squadra degli Juniores Nazionale. Si tratta del portiere Alessio Castelli, dei difensori Mario Campanini, Alessio Villa, Matteo Viganò, Simone Stafa, Leonardo Leone, Luca Di Palma e Tommaso Ronzoni, dei centrocampisti Stefano Spreafico, Massimiliano Cangemi, Matteo Pjetruschi, Cristian Riboldi, Alessio Nigro, Simone Vaghi, Lorenzo Mita, Matteo Morganti, Mattia Bocchin e Marco Marangoni e infine degli attaccanti Lorenzo Mita, Fienza Ariel, Francesco Saracino, Pietro Ruscelli e Daniele Seghizzi.

 

Lo staff per questo gruppo è composto invece dall'allenatore Walter Luigi Borghi e il suo vice Giancarlo Todisco. Dopo la presentazione delle diverse squadre sono intervenuti anche il consigliere del Monza Calcio, Roberto Mazzo, il quale ha rinnovato i complimenti verso la società per la promozione in serie D, e il responsabile dell'attività di base Angelo Colombo, che ha invece riconosciuto il merito di aver coltivato questo risultato giorno dopo giorno soprattutto da parte del presidente Sassella e di tutti coloro che hanno collaborato nel proprio piccolo per sostenere le squadre e gli atleti.

L'assessore Francesco Sironi

Presenti all'evento sono stati anche l'assessore allo sport di Casatenovo, Francesco Sironi e il presidente della federazione Calcio di Lecco, Giovanni Colombo, che ha affermato che questo traguardo della Casatese ha fatto onore anche a tutta la Figc di Lecco. Infine, l'ultimo intervento è stato quello del presidente della società, Gianni Sassella, che dopo aver ringraziato tutto lo staff che lo supporta, i collaboratori, gli allenatori e gli atleti, ha affermato che uno dei primi obbiettivi per la prossima stagione è quello innanzitutto di contraccambiare, cioè di restituire almeno parte di quella gioia e di quell'entusiasmo dei tifosi e di chi segue le squadre della Casatese, che ha accompagnato la società in questi anni.

 Il consigliere del Monza Roberto Mazzo e il responsabile dell'attività di base Angelo Colombo

L'altro traguardo da tagliare deve poi essere quello di rendere sempre onore allo sport del calcio durante le partite, gli allenamenti e in tutto il campionato perché lo spirito della società è sempre stato quello di accogliere chiunque abbia tanta passione a una voglia genuina di giocare a calcio. Al termine delle presentazione tutti i presenti sono stati invitati a un ricco rinfresco preparato appositamente dal catering dei iCucinieri One Off.

M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco