Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.687.213
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 07 luglio 2020 alle 17:54

SS36 ancora in tilt: code in sud per la sostituzione del guard-rail

Nessuna tregua per la SS36 nella giornata di martedì 7 luglio: oltre ai rallentamenti in direzione nord registrati nella mattinata, dovuti alla demolizione e alla messa in sicurezza del ponte di Isella, nel pomeriggio la strada ha visto ulteriori code in direzione sud per la sostituzione del guard-rail.

Inizialmente, la zona interessata dai rallentamenti comprendeva Costa Masnaga e Nibionno, in seguito l'intensificarsi del traffico ha portato la colonna ad allungarsi fino a Bosisio Parini. I lavori in questo caso hanno interessato la corsia di sorpasso: tutti i veicoli sono stati incanalati nell'altra corsia, causando gli scontati rallentamenti.

Si tratta di un periodo molto intenso per l'arteria stradale che attraversa la Brianza: solo pochi giorni fa vi abbiamo parlato del rifacimento del manto stradale e della sostituzione del guard-rail che ha portato disagi e ritardi per le autovetture incolonnate sulla Strada Statale, in particolare in prossimità di Nibionno.

Immagini a cura di Edoardo Terraneo

M.Bis.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco