Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.688.197
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 16 luglio 2020 alle 08:18

Bulciago: 17enne cade in moto. Altro sinistro in SS 36 a Bosisio

Incidente stradale nella serata di mercoledì a Bulciago, all'interno di un posteggio di Via 20 Settembre, l'arteria di collegamento a Costa Masnaga. Coinvolto nell'episodio un 17enne residente in paese in sella ad una moto da enduro che avrebbe fatto tutto da solo, finendo a terra dopo aver perso aderenza con l'asfalto.

Soccorso dai volontari di Croce Verde è stato trasportato in ospedale in codice verde per un trauma riportato al tallone del piede destro. Le sue condizioni dunque, non sembrano destare preoccupazione. I rilievi sono invece affidati ai carabinieri della stazione di Costa Masnaga.

Coinvolta una ragazza invece, nel sinistro verificatosi mercoledì nel pomeriggio in superstrada 36, dopo il ponte di Bosisio, direzione nord. La giovane sembra aver fatto tutto da sola, finendo - mentre era al volante della sua Mercedes Classe A - contro il guard-rail. Nonostante l'impatto, la conducente è uscita illesa dal sinistro e non si è reso necessario l'intervento del 118.

Presente invece la polizia stradale e il personale di Anas. Lunghi incolonnamenti si sono formati sull'arteria in direzione Lecco, sino al territorio di Molteno.

Immagini a cura di Edoardo Terraneo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco