Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.407.452
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 18 luglio 2020 alle 11:44

Maresso-Lomaniga: il bilancio del centro estivo è positivo

L'esperienza del Centro Estivo ESTATEGIOCANDO delle scuole dell'Infanzia paritarie di Missaglia, che si è svolto presso la scuola dell'Infanzia Gesù Bambino di Maresso e presso la Scuola dell'Infanzia don G. Ferri di Lomaniga, è stata una sfida che hanno accolto poche scuole nella zona.

Ieri, dopo un mese di attività, ESTATEGIOCANDO si è concluso e sono davvero contenta di poter dire che ce l'abbiamo fatta! Abbiamo raccolto una sfida e l'abbiamo vinta!
I bambini erano felici, sereni, e hanno potuto recuperare un pezzo di "normalità" che gli era stata tolta. Vederli sorridere è stato il regalo più grande che potessimo ricevere e che ha ripagato delle fatiche e dei timori!

Ascoltare i loro racconti sul lockdown, le loro emozioni così diverse da quelle degli adulti, il loro desiderio di incontro, soddisfare la loro curiosità, fare esperienza, stare all'aria aperta e apprendere con la natura sono stati gli ingredienti vincenti insieme ad un team di educatori competenti, attenti e appassionati. Oltre a loro ci hanno accompagnato delle animatrici volontarie che hanno sempre supportato i gruppi stabili con la loro presenza servizievole. Davvero una bella esperienza!

Ora speriamo di poter riposare un pò per poi ripartire a settembre con nuove incognite... ma che ormai non ci fanno più paura!
Buona estate!!

Dr.ssa Cecilia Pirrone
Coordinatrice Scuola dell'Infanzia Gesù Bambino e Giuseppe Cioja

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco