Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 243.215.502
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 25 luglio 2020 alle 15:37

Poesia per Alex Zanardi

Un grande pilota, un grande sportivo
uomo di peso in pieno marasma
arguto all'amore e di spirito attivo
è fermo e spogliato come un fantasma


respira degluta e resta in un sogno
da Siena a Costa con estesa speranza
per mano condotto e ripreso in agogno
da un forte ospedale che è qui in Brianza


di corsa raccolto con ampia umiltà
studiato il pensiero dai medici astanti
induce al sapere vagliato con più serietà
sui lunghi cammini ancora distanti


fortuna di grazia perizia ed altro sapere
porranno il Zanardi in mani più che sicure
all'uomo sportivo verrà ridato il potere
di forza di sfida di umore, se andranno le cure


ai medici, ai sanitari ed alle Sorelle
salvate quest'uomo di indubbio valore
sarete lodate sebben poverelle
e a voi tutti operanti sia un pegno all'onore


A volte purtroppo non tutto va bene
diverso è il destino di che è ferito
compaion aggravi per cui non conviene
agire di fatto forzando sul lato colpito

Umberto Colombo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco