Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.976.404
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 02 agosto 2020 alle 13:19

Colle: festa con musica a tutto volume nei boschi del San Genesio. Arrivano i CC

Si è reso necessario l'intervento di alcune pattuglie di carabinieri nella tarda mattinata odierna per accertare quello che stava accadendo a Colle Brianza, fra le località Cagliano e Giovenzana.
Dalla tarda serata di ieri infatti, fra i boschi del San Genesio rimbombava musica a tutto volume, mentre le tante auto posteggiate lungo la strada che dà accesso ai principali sentieri della zona, lasciavano poco spazio all'immaginazione.

Più che chiara infatti, la presenza di giovani che avevano raggiunto Colle per partecipare ad una festa privata, di cui al momento non sono affatto chiare le modalità di intrattenimento, nè il numero di partecipanti.
La musica tuttavia, percepibile a diverse centinaia di metri (se non addirittura di chilometri) di distanza, ha spinto i residenti a chiedere l'intervento delle autorità competenti.

Sul posto oltre al sindaco Tiziana Galbusera si sono portate anche quattro pattuglie di carabinieri della Compagnia di Merate, per accertare i fatti, identificare i presenti e valutare eventuali provvedimenti da assumere, anche in relazione alle norme anti-Covid.

Non si tratterebbe delle prime feste organizzate - probabilmente senza permessi - nei boschi del San Genesio. Già diversi anni fa era stato l'allora sindaco Marco Manzoni a portare alla luce il fenomeno che si ripeteva a cadenza periodica, quando il paese ed in particolare la località Cagliano, veniva raggiunto da diverse decine di giovani per prendere parte ad improvvisati rave party a base di musica e alcol.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco