Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.356.079
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 07 agosto 2020 alle 18:40

Molteno-Brongio: presentata la rosa della 1° squadra di calcio. Dal 24 la preparazione

Presentata la rosa di giocatori della prima squadra della Polisportiva San Giorgio Molteno Brongio che si appresta ad affrontare il campionato 2020-2021. La squadra, tra conferme - la gran parte - e novità, è stata rafforzata, tanto che può contare su ben 25 ragazzi, di cui tre portieri (l’anno scorso erano 22). La formazione è stata presenta ufficialmente al Tonic Bar di Sirone nella serata di giovedì 6 agosto alla presenza della dirigenza e dei rappresentanti dei due comuni di riferimento: il sindaco di Garbagnate Mauro Colombo e il vice sindaco di Molteno Guido Anghileri.


“Già a dicembre, lo scorso anno, avevamo rinforzato la squadra. Ora, nuovi innesti adeguati ci permetteranno di fare un campionato più tranquillo” ha dichiarato in apertura il presidente Antonio Rigamonti.
A entrare nel merito, il dirigente Marco Conti: “Ci aspettiamo da voi risultati importanti sotto l’aspetto dell’impegno. Abbiamo pochi veri nuovi arrivi: l’ossatura del Molteno è rimasta, mentre molti provengono dal Brongio. Speriamo di fare buon campionato e di crescere insieme. Lavoro da fare ce n’é molto e speriamo che la rosa rimanga”.



Da sinistra Davide Brivio, Moreno Zaramella e Carlo Conti

Domenico Russo, responsabile delle attività di base, si è rivolto alla prima squadra chiedendo di essere d’esempio ai più piccoli ma anche agli avversari: “Vi auguro di rispettare le strutture che ci ospitano sia nei confronti dell’avversario sia per ragioni legate alle norme igienico-sanitarie, sopratutto a fine gara. Sono convinto che faremo una stagione straordinaria perché si è alzata asticella della qualità. Molti di voi so che faranno il massimo”.
Parole confermate dal mister, Moreno Zaramella: “Abbiamo mantenuto la categoria, ma abbiamo alzato la qualità, mentre gli avversari li conosciamo già. Quest’anno l’asticella si alza: l’anno scorso ci mancavano due punti e quest’anno l’obiettivo si alza. Se lavoriamo ancora così, possiamo fare il nostro bel campionato”.



Foto del presidente con i rappresentanti dei comuni e lo sponsor che ha ospitato la presentazione

Poi, gli interventi istituzionali, a partire dal primo cittadino Mauro Colombo: “Quando mi hanno sottoposto l’idea della fusione, noi siamo stati pronti a dire che è giusto perché lo sport deve continuare. Le squadre devono arrivare a categorie più alte e puntare a campionati di un certo livello. La competizione deve esserci e voi dovete vincere: dovete combattere per avere un risultato e, se siete un buon gruppo, lo portate a casa. Faremo di tutto per supportarvi e la sinergia con Molteno è d’aiuto perché in momenti come questo occorre fare gruppo”.


Conferma l’appoggio il comune di Molteno, con Guido Anghileri: “Era una fusione che volevamo da molto. Insieme faremo meno fatica, ci divertiremo di più. Dopo aver rischiato di scomparire, abbiamo fatto scelte che ci hanno dato ragione perché i numeri sono importanti quest’anno. Voi siete il punto più alto della catena e quindi dovete dare l’esempio sia per i piccoli, sia nelle trasferte dove è bene lasciare alto il nostro nome”.
Dopo queste ultime settimane di ferie, si cominceranno gli allenamenti. Dal 24 si partirà con la preparazione atletica che sarà utile per un “riscaldamento” con la trasferta a Celle Ligure, dal 2 al 4 settembre.


Rosa 1° squadra
Portieri
Claudio Rigamonti, nuovo da Valmadrera
Michele Casiraghi
David Andreotti, nuovo

Difese centrali
Samuele Viganò, prestito da Manara
Luca Viganò
Marouan Kabori, nuovo

Terzino destro
Cristian Magni
Michele Conte

Terzino sinistro

Samuel Colombo, nuovo da Brongio
Andrea Federico

Cen. centrale

Stefano Arienti, prestito Arcadia
Federico Sala
Davide Mozzanica
Mattia Borgobello
Luca Sala, nuovo da Arcadia
Emanuel Mingou
Roberto Sala, Brongio

Esterno destro
Filippo Trezzi
Mirko Panzeri, prestito Arcadia

Esterno sinistro
Riccardo Pozzi
Roberto Donghi, nuovo da Lambrugo

Attaccanti
Cristian Callegher
Andrea Pioselli, prestito Cisanese
Toure Ibrahim, promosso Juniores
Riccardo Colombo
Giorgio Redaelli

Mister

Moreno Zaramella e Carlo Conti

Preparatore portieri
Davide Brivio

Fisioterapista
Maria Valsecchi
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco