• Sei il visitatore n° 339.185.053
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 10 agosto 2020 alle 08:58

Fra le 8 scuole del lecchese alla ricerca di un dirigente, c'è anche l'I.C.S. di Oggiono

La scuola primaria Diaz a Oggiono
Sono otto le scuole della provincia di Lecco alla ricerca di un preside in vista della ripresa delle lezioni a settembre.
E' rimasto senza ''guida'' l'istituto comprensivo di Merate, negli scorsi mesi presieduto dalla professoressa Stefania Perego (già titolare da anni all'ICS di Molteno), che aveva preso il posto in qualità di reggente, della collega Anna Maria Marzorati, assegnata appunto al comprensivo della città, ma impegnata all'estero per un analogo incarico. Stessa situazione a Cremeno: era stato il professor Renato Cazzaniga il ''reggente'' del comprensivo, in sostituzione del preside titolare Adamo Castelnuovo. Scaduto l'incarico provvisorio, ora l'istituto della Valsassina è alla ricerca di un nuovo dirigente.
Risulta libera anche la dirigenza dell'ICS di Bellano, dopo che alla professoressa Maria Luisa Montagna, è stato accordato il trasferimento al liceo Manzoni e quello dell'istituto Falcone e Borsellino di Lecco, ''guidato'' nei mesi scorsi dal professor Angelo De Battista - già preside del Badoni - congedatosi per la pensione e sostituito dalla professoressa Luisa Zuccoli, per anni dirigente dell'istituto comprensivo di Mandello, ora ''scoperto''.
Non resta infine che attendere i nomi dei nuovi dirigenti dei comprensivi di Calolziocorte e Cernusco dopo che le professoresse Concetta Rita Cardamone e Claudia Angelini, hanno chiesto di potersi spostare nei territori di origine, dunque in Sicilia e nel Lazio.

La tabella con l'indicazione delle sedi disponibili

A Oggiono invece, cerca una nuova guida l'istituto comprensivo; il professor Lorenzo Ciacco aveva chiesto di poter tornare ''a casa'' nei mesi scorsi per questioni familiari. La dirigenza della scuola era stata assunta da un reggente, ovvero il professor Carlo Cazzaniga, già preside del Medardo Rosso di Lecco.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco