Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 304.139.551
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 15 agosto 2020 alle 18:44

Passaggio nel lecchese per ''il Lombardia'', vinto da Fuglsang

Ha attraversato anche la Brianza lecchese ''Il Lombardia''. Per la terza volta consecutiva la gara ciclistica è stata vinta da un atleta straniero: a trionfare è stato Jacob Fuglsang con un tempo di 5 ore, 32 minuti e 54 secondi e una media di 41,634 chilometri all'ora, tagliando in solitaria il traguardo sul lungolago di Como.

Il passaggio a Colle Brianza nelle foto scattate da Fausto Ligas

A seguire il neozelandese George Bennet, vincitore mercoledì scorso del Gran Piemonte e terzo il campione russo Aleksandr Vlasov. Per quanto riguarda gli italiani, Vincenzo Nibali ha chiuso sesto, mentre il primo degli italiani è risultato Giulio Ciccone, quinto.

Una corsa partita da Bergamo che ha vissuto anche attimi di terrore per via di una bruttissima caduta di Remco Evenepoel, il favorito numero uno. Il giovane corridore belga, che viaggiava con il gruppetto in fuga, è finito contro un muretto nella discesa dalla Colma di Sormano a Nesso ed è volato in un precipizio per almeno sette otto metri tra piante e vuoto. Fortunatamente, pur avendo battuto la testa, non ha mai perso conoscenza; al termine delle lunghe operazioni di recupero (durate quasi una mezz'ora), un forte dolore alla gamba destra, è stato trasportato all'ispedale Sant'Anna di Como per le valutazioni mediche e sanitarie del caso.

I ciclisti partiti da Bergamo e diretti a Como, sono entrati nella nostra provincia a Brivio, attraversando i comuni interessati dal percorso di gara fino a Cesana Brianza.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco