Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.771.855
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 28 agosto 2020 alle 15:13

Missaglia: accordo tra Comune e due aziende per risolvere gli allagamenti in Via Rossini

Potrebbero avere i giorni contati le note problematiche che ad ogni pioggia dal carattere più o meno intenso, affliggono la zona artigianale tra Via Rossini e Via 1°Maggio a Missaglia.

L'area scenario degli interventi concordati dal Comune con le due aziende

Sono pronti a partire infatti, i lavori a scomputo oneri di urbanizzazione a cura di due note realtà industriali che hanno sede proprio a pochi passi dall'area soggetta ad allagamenti: le aziende Catra e Sirca.
Grazie ad un accordo raggiunto con il Comune nell'ambito di alcuni interventi di ampliamento e mitigazione del rumore in carico a vario titolo alle due società, sarà possibile realizzare un nuovo sistema di smaltimento delle acque verso il torrente Lavandaia che impedirà ai tubi di ''andare in pressione'' ad ogni precipitazione forte. Il nulla osta ottenuto da un privato proprietario di un terreno che si estende fra la località Campù e Via Rossini, consentirà la posa di un tubo del diametro di circa ottanta centimetri e la conseguente realizzazione di un nuovo collegamento per lo scarico idrico dal piazzale dove insistono alcune aziende verso il corso d'acqua, in una posizione peraltro delicata, insistendo in quel punto la rete fognaria.
Insomma, un piccolo intervento ma lungamente atteso, il cui costo - come ha precisato l'assessore Paolo Redaelli - sarà sostenuto completamente dalle due società secondo il meccanismo dello scomputo degli oneri, che dovrebbe risolvere l'annosa problematica degli allagamenti che si verificano nell'area artigianale ad ogni perturbazione intensa.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco