• Sei il visitatore n° 352.474.463
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 30 agosto 2020 alle 12:10

Interventi dei vf per il maltempo. A Viganò fulmine disintegra un abete di 15 metri. A Valvarrone smottamento sulla SP67

Una serie di interventi, fortunatamente non di grossa entità, stanno tenendo impegnati i vigili del fuoco dalle prime ore della mattinata odierna.

I rami sulla Como-Bergamo, tra Barzago e Bulciago

 

 

La grandine caduta in tarda mattinata a Barzanò

 

Qualche fenomeno temporalesco, risultato di minore intensità rispetto al previsto e a quanto invece si è verificato nei territori limitrofi, ha provocato la caduta di rami e piante sulla sede stradale come a Barzago lungo la Como-Bergamo.

L'intervento a Viganò

A Viganò un fulmine ha colpito un enorme abete di una quindicina di metri di altezza e per il taglio e la messa in sicurezza si è reso necessario anche il supporto ell'autoscala dei vigili del fuoco.

L'albero colpito infatti, è come "esploso" e parte della corteccia e dei rami sono caduti su via Risorgimento, nella zona non lontana dall'ufficio postale, che è stata così chiusa al traffico fino al termine dell'intervento. Sul posto anche il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Stefano Cazzaniga raggiunto poi da un giardiniere che si farà carico del taglio della pianta.

A Lecco città c'è stato un principio di allagamento nell'attraversamento in direzione nord, subito risolto con un veloce intervento dei vf. A Valvarrone (nei confini di quello che un tempo era comune di Vestreno) sulla SP67 si è verificato uno smottamento di materiale sulla sede stradale. Nessun mezzo o automobilista coinvolto ma solo disagi alla circolazione, ripristinata dopo l'intervento di una squadra del 115.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco