Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.705.083
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 13 settembre 2020 alle 19:12

Missaglia: don Andrea Scaltritti, 32 anni, è il nuovo sacerdote della comunità pastorale

Don Andrea Scaltritti
In arrivo rinforzi per la comunità Maria SS Regina dei Martiri di Missaglia. L'arcivescovo Mons.Mario Delpini ha infatti destinato alle parrocchie di Lomaniga, Maresso - e naturalmente del ''capoluogo'' - don Andrea Scaltritti. Si tratta di un giovane sacerdote, ordinato nel 2018 e reduce dalla sua prima esperienza di presbitero presso l'unità pastorale di Castelnuovo Bozzente, Beregazzo con Figliaro e Binago. Trentadue anni, è nativo di Jerago con Ornago, in provincia di Varese, esattamente come l'arcivescovo di Milano.
Don Andrea subentrerà a don Emanuele Colombo, già responsabile della pastorale giovanile missagliese per oltre dieci anni, recentemente promosso al ruolo di parroco nella vicina comunità di Olgiate Molgora.
''Ringraziamo il Signore e l'arcivescovo per questo dono e ci disponiamo ad accoglierlo con atteggiamento di fede e di carità. Eleviamo al Signore e alla Madonna una particolare preghiera per il suo ministero fra noi'' le parole di don Bruno Perego, prevosto della comunità pastorale di Missaglia, riportate sul notiziario settimanale.
Don Emanuele sarà salutato dai suoi fedeli durante la messa in programma domenica 20 settembre alle ore 10 presso la basilica di San Vittore. Successivamente (ma con data ancora da definire) si svolgerà la cerimonia per dare il benvenuto al nuovo religioso.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco