Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.698.879
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 16 settembre 2020 alle 07:45

Cesana-Suello: recupero sociale della cava. La proposta del consigliere provinciale Lanfranchi

In qualità di consigliere provinciale, il sindaco dolzaghese Paolo Lanfranchi si è rivolto al presidente dell'ente lecchese, Claudio Usuelli, avanzando una proposta circa il possibile utilizzo di una parte del Recovery Found nel nostro territorio.
Sottolineando la necessità di un recupero socialmente utile della cava di Suello-Cesana, da anni inattiva, propone la stipulazione di un preciso progetto d'investimento nell'ambito dell'energia rinnovabile su tutta l'area abbandonata. Con l'idea di realizzare una grande centrale ad energia solare, in linea con i parametri dell'Unione Europea in merito ai pericolosi cambiamenti climatici, suggerisce quindi di organizzare nell'immediato una cabina di regia apposita, a cui far partecipare i sindaci di Suello e Cesana, l'azienda pubblica ACELenergie ed il dipartimento Energia del Politecnico.

Di seguito la lettera inviata al presidente Usuelli:

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco