Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.122.464
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 17 settembre 2020 alle 12:12

Problemi sulla linea C47 Merate-Missaglia. Una mamma: ''autobus in ritardo e già pieni''

Buongiorno,
sono la mamma di una studentessa che frequenta l'Istituto Viganò. Volevo sottoporre alla vostra redazione il problema del trasporto da Missaglia a Merate in particolare la linea C47 di ASF Autolinee.
Il punto è che manca un pullman che riesca a raggiungere Merate entro le ore 8.00, orario di inizio lezioni. In base agli orari esposti sul sito, gli autobus dovrebbero arrivare tra le 7.58 e le 8.02, orario che non viene mai rispettato a causa anche dell'inteso traffico.
Questa mattina per evitare di arrivare in ritardo, ha provato a prendere il primo autobus che transita in zona portandosi alla fermata di Torrevilla che, secondo gli orari indicati nel sito, sarebbe dovuto passare alle ore 7.07, ma in realtà è arrivato alle 7.20 e in più non è stata fatta salire perchè la capienza era oltre il limite. Premetto che era lì con una sua amica dalle 6.54 e non c'era ancora nessuno ad aspettare, successivamente sono arrivate altre 4/5 persone e l'autobus a mio avviso era già oltre la capienza, ma quello che non capisco è in base a quale criterio vengano scelte le persone da "sacrificare".
Non è il caso di aggiungere nuove corse e soprattutto garantire l'arrivo a scuola in orario? Ho provato a contattare la società, ma ad oggi senza risultato e senza garanzie per il trasporto.
Grazie per l'attenzione.
Ilaria Memè
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco