Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.485.484
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 25 settembre 2020 alle 16:58

Casatenovo: l'Auditorium si prepara alla riapertura. Dal 10 ottobre tante le novità

Dopo il lockdown che aveva improvvisamente interrotto la stagione teatrale e le proiezioni cinematografiche, l'Auditorium di Casatenovo ha finalmente annunciato la ripresa dell'attività: porte aperte dal prossimo 10 ottobre, quando sono già in programma le proiezioni.
"Prima dell'apertura ci siamo presi il tempo necessario per sanificare la sala e per svolgere delle pulizie approfondite, oltre che per predisporre la segnaletica dei percorsi di accesso e uscita con i necessari dispencer per il disinfettante. Il tutto per garantire ai nostri spettatori di potersi godere in sicurezza la visione dei film in sala" ci ha detto a nome dei volontari Massimo Locati, responsabile della sala cinematografica casatese.

Il pubblico dovrà avere un po' di pazienza: ci sarà un ingresso diverso e sarà necessario seguire delle indicazioni ben precise per l'accesso alla sala, oltre che sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea a cura degli affiatati volontari che si sono preparati al meglio per gestire questa nuova organizzazione.
Le persone dovranno quindi sedersi nei posti loro assegnati al momento dell'acquisto del biglietto. Un'operazione che sarà possibile svolgere, anche online, sul sito www.auditoriumcasatenovo.it, saltando così il passaggio in cassa per entrare direttamente in sala.
Massimo Locati ci ha poi presentato la soluzione individuata per consentire l'accesso agli spettatori che sono fra loro legati da un rapporto di parentela. "La normativa ci impone il distanziamento di almeno un metro tra coloro che sono seduti in sala, però i biglietti li possiamo vendere per gruppi di congiunti che potranno stare vicini, ma distanziati dagli altri gruppi o singoli spettatori''. Un'opzione quest'ultima, prevista nel sito dell'Auditorium, dove vi sarà la possibilità di acquistare i biglietti per gruppi di congiunti.
"Siamo riusciti a riprogrammare le quattro date degli spettacoli che non sono andati in scena a causa del lockdown'' ha aggiunto Locati. ''Gli abbonati e coloro che hanno a disposizione i biglietti avranno quindi la possibilità di assistervi  nella primavera 2021.

Questo lo abbiamo fatto scommettendo sul teatro, sperando che la gente venga ad assistere agli spettacoli, permettendo così di sostenere tutti coloro che si impegnano ogni giorno per produrre, organizzare e mettere in scena le rappresentazioni.
Non mancheranno comunque degli aggiornamenti in futuro sulle modalità per assistere in sicurezza a questi spettacoli, sulla base delle future normative indicate dal Governo. La pandemia infatti, è ancora in corso, dunque il clima resta di incertezza.
''Stiamo aspettando che nelle prossime settimane ci sia una definizione delle uscite, al momento quelle sicure sono poche" ha continuato Locati.
Il cinema è infatti uno dei settori che ha sofferto di più della crisi, nonostante siano state individuate delle soluzioni alternative, sfruttando la presenza di piattaforme a pagamento come Disney+ o altri abbonamenti. "Il Governo ha stanziato un fondo emergenza per il cinema a cui abbiamo aderito: ha rappresentato un aiuto alle sale che da febbraio sono rimaste chiuse. Per il teatro non vi è stato un sostegno in questo senso, se non l'approvazione di una norma che ha permesso l'emissione di voucher per il rimborso dei biglietti oppure per spostare la data degli spettacoli" ha concluso Locati.

Non resta dunque che augurarsi che il cinema torni ad ospitare tanti spettatori come prima, sia per i film, sia per le rappresentazioni teatrali che hanno sempre riscontrato tanto successo soprattutto nel nostro territorio. Successo che ha fatto divenire l'Auditorium di Casatenovo, un punto di riferimento per tanti appassionati.

G.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco