Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 262.354.626
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 27 settembre 2020 alle 18:55

Aido: Giornata Nazionale del Sì, 2 i banchetti nel Casatese

In questa domenica 27 settembre si svolge e si festeggia la Giornata Nazionale Aido 2020, denominata “Giornata del Sì”, con l’'intento di celebrare ed insieme promuovere quel “Sì” alla donazione di organi, tessuti e cellule grazie al quale migliaia di persone ogni anno, con il trapianto, tornano alla vita quotidiana.




Per l’evento, anche le Aido delle sezioni di Viganò e Monticello-Missaglia-Casatenovo hanno aderito alla chiamata a scendere in piazza per incontrare le persone e diffondere il messaggio intrinseco alla propria missione: donare! Oggi a Viganò, ad esempio, le volontarie hanno allestito il proprio banchetto al di fuori della chiesa per la raccolta fondi e la vendita delle bellissime piantine, con un bilancio molto positivo di 500 euro raccolti a fine mattinata. I volontari hanno tenuto a ringraziare la parrocchia e don Enrico per la disponibilità e anche tutti i viganesi per la sensibilità e il contributo dato.




Nella giornata di sabato, invece, a partecipare alla raccolta fondi è stato invece l’Aido guidato da Enrica Motterlini, che ha aderito all’iniziativa con tre postazioni posizionate a Casatenovo presso i giardini pubblici davanti alla chiesa, a Missaglia, in Piazza Libertà sotto i portici e a Monticello, in prossimità della stazione di servizio Q8, Cavasin.
“AIDO Giornata Nazionale: cinque, mille volte sì alla donazione degli organi; segue un percorso d'amore che lega le persone” si legge sulla pagina Facebook della presidente Motterlini, a dimostrazione dell’entusiasmo e della passione che lega i volontari verso il tema della donazione.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco