Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 272.563.669
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 08 ottobre 2020 alle 12:14

Torrevilla Bike: Marika Tovo e Juri Zanotti protagonisti del Team Relay Mondiale

Mercoledì 8 ottobre sono iniziati ufficialmente i Campionati del Mondo a Leogang - Austria. Il Team Relay ha dato il via a questo atteso appuntamento.

La nostra Nazionale era tra le favorite per un podio se non per la vittoria. Il Ct Mirko Celestino ha potuto scegliere in una ampia rosa di bikers e tra i selezionati per la “staffetta” anche due nostri atleti, Marika Tovo e Juri Zanotti.

Il Team Relay

I nostri portacolori hanno corso le ultime frazioni ed hanno contribuito alla conquista della medaglia d’argento, finalizzando il lavoro che hanno iniziato i compagni di Nazionale.

Nel Team Relay con  Marika ed Juri hanno corso Eva Lechner, Nicole Pesse, Filippo Agostinacchio e Luca Braidot.

Marika Tovo

“Sono contenta del risultato, una medaglia d’argento nella prima gara mondiale è un buon inizio. Le gambe giravano bene ma non benissimo. Adesso mi concentro sulla gara individuale di sabato. E mi godo questo risultato con i miei compagni di Nazionale.” afferma una contenta Marika Tovo.

“Essere stato scelto come ultimo staffettista mi ha un po’ caricato di responsabilità, sono rimasto concentrato ed ho fatto la mia frazione determinato e convinto che si poteva recuperare il gap dai secondi. Grazie a tutti i compagni siamo riusciti a portare a casa una medaglia importante. Grazie a tutti per il sostegno e per il tifo.” dichiara un sorridente Juri Zanotti.

Juri Zanotti

“Cominciare una trasferta in questo modo fa una bella differenza: siamo contentissimi, anche perché ci siamo giocati la medaglia fino all’ultimo. Faccio i miei complimenti a tutti per la concentrazione e la determinazione che ci hanno messo, mantenendo sempre alta l’attenzione e non cedendo al peso della responsabilità nei confronti dei compagni che entra in gioco durante una staffetta. Ringrazio anche lo staff, che nonostante il maltempo ha reso un ottimo servizio a tutto il gruppo azzurro”. dice un soddisfatto Mirko Celestino, Ct della Nazionale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco