Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.007.623
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 11 ottobre 2020 alle 14:49

Missaglia: tanti i partecipanti alla camminata scolastica ''Segui la Traccia''

Sono stati quasi un migliaio i partecipanti alla manifestazione ludico-motoria di questa mattina con partenza dalla scuola primaria e secondaria di primo grado La Traccia di Maresso. L'evento, dal titolo Segui La Traccia, è stato organizzato dall'ASD, Accademia Polisportiva Arcadia, in collaborazione con la scuola missagliese e con il patrocinio del Comune, e ha permesso sia ai bambini che agli adulti di prendere parte alla camminata potendo scegliere tra i percorsi da 6, 10 e 14 km.

La partenza più consistente per numero di partecipanti è stata quella delle ore 7.30, con gli iscritti ordinari alla corsa, mentre agli alunni e alle loro famiglie è stato chiesto di partire dopo le ore 9.30 per scaglionare al meglio le persone al via e durante il ritrovo nel piazzale della scuola. In queste circostanze straordinarie in cui si è svolta la manifestazione, a causa del rischio contagio dal virus, i gruppi non hanno potuto presentarsi in quanto tali ma solo come singoli, rispettando per tutto il tempo della corsa o della camminata il distanziamento sociale con gli altri partecipanti.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


Il percorso si è snodato tra vie e campi del paese, con una tappa particolarmente interessante in una delle tante fattorie presenti all'interno del territorio della frazione missagliese, presso la quale è stato possibile fermarsi qualche minuto per visitare o dare da mangiare agli animali da stalla. Nonostante quindi le precauzioni e le disposizioni per rendere la manifestazione il più sicura possibile, gli iscritti in tutta la mattinata hanno raggiunto quota 947, un numero decisamente soddisfacente per gli organizzatori della corsa.

Si tratta infatti di un appuntamento ormai annuale che mira sia ad incentivare l'attività sportiva e fisica tra i più piccoli ma anche a creare un momento di condivisione e incontro tra bambini e famiglie della scuola e non. La manifestazione è stata aperta a chiunque volesse partecipare, e al termine della stessa i partecipanti sono stati omaggiati con un piccolo riconoscimento di prodotti per gli sportivi, vista la mancanza di una classifica ufficiale.
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco