Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.943.875
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 16 ottobre 2020 alle 17:53

Casatenovo: a Villa Mariani Irene Carossia porta in scena 'Cenerentola 20 anni dopo'

A Villa Mariani andrà in scena "Cenerentola 20 anni dopo", spettacolo che ripercorre la fiaba, tuttavia vissuta e raccontata dalla protagonista per arrivare a svelare il seguito di quella storia. La voce della protagonista, Cenerentola, porta il pubblico, con grande ironia, dentro e fuori dalla fiaba, alla scoperta di un mondo di scelte imposte e di banalità subite, di fraintendimenti, di sogni ed anche di progetti inaspettati.
Una donna in balia degli eventi, nell’impossibilità, apparentemente, di potersi sottrarre ad un destino già stabilito, che diviene una icona della sopportazione femminile. Ma anche una donna che, ad un certo punto, sceglie e, scegliendo, muta il proprio destino.
Il testo, divertente e ricco di dinamismo, scritto da Irene Carossia, nasce da un lungo percorso di analisi delle fiabe della stessa autrice e rappresenta una occasione di riflessione sui diritti negati alle donne attraverso i percorsi di apprendistato alla casalinghità esaltati nelle fiabe.
Fiabe intese come luoghi della stigmatizzazione della vita, dove i protagonisti sono simboli di ruoli obbligati e concessi.
Irene Carossia è Cenerentola: sola in scena conduce il viaggio nella vita di questo straordinario archetipo della donna in attesa di un principe, soprattutto ne svela le scelte successive.


Con il corpo, la voce narrante, la voce cantata, la sua anima di donna e la sua unica e straordinaria arte, Irene Carossia si offre al pubblico con generosa ironia in questo spettacolo capace di divertire, pur essendo foriero di importanti riflessioni, poiché risulta una inattesa analisi del sentire femminile
Il tema del mese, IL SOGNO PALCOSCENICO DELL’ANIMA, straordinariamente disvelato nello spazio espositivo dalla bellissima Mostra dell’artista Paola Manzoni, viene, in questo spettacolo, affrontato da una nuova e diversa prospettiva.
Sogni o progetti?
La risposta ve la può svelare solamente lei in persona: Cenerentola, poiché come diceva Italo Calvino “le fiabe sono il catalogo dei destini che possono darsi a un uomo e una donna” e, tuttavia, nella vita è sempre possibile uscire dal copione già scritto, parola di Cenerentola.
Lo show andrà in scena venerdì 23 e sabato 24 ottobre alle 21, mentre l'appuntamento per domenica 25 sarà alle ore 16.

E' necessaria la prenotazione:

promozione@centroteatralevillamariani.eu
339 1624727/ 039 5988698/ 340 4652962
Sul sito è possibile leggere le indicazioni di accesso.
www.centroteatralevillamariani.eu
Biglietto € 10
Bambini fino a 12 anni ingresso gratuito
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco