Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.943.231
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 16 ottobre 2020 alle 17:57

Monticello, KTM Protek Dama: Tovo e Zanotti campioni d'Europa nel Team Relay

Questo finale di stagione sta regalando alla KTM Protek Dama sempre maggiori soddisfazioni e risultati importanti.
I Campionati Europei in Svizzera si sono inaugurati ieri con la gara del Team Realy, e come per la gara mondiale gli Azzurri sono stati tra i primattori ed i nostri due portacolori, Marika Tovo e Juri Zanotti, sono stati protagonisti della rimonta che ha portato la Nazionale Azzurra alla conquista della medaglia d’Oro.


Tutti i componenti la staffetta, con Marika e Juri, Eva Lechner, Nicole Pesse, Luca Braidot e Filippo Agostinacchio, hanno dato il massimo, possiamo affermare che la differenza in questa gara l’hanno fatta i nostri due ragazzi che con Marika si sono portati al secondo posto e con Juri hanno completato la rimonta fino all’arrivo a braccia alzate.
Juri Zanotti ha fatto l’ultima frazione mettendo a segno il secondo tempo assoluto, meglio del neo Campione del Mondo Elite, Jordan Sarrau, di 12 secondi.


“Juri è partito con una manciata di secondi sul campione del mondo Sarrou e con il compito di completare il recupero sui danesi. Cosa che gli è riuscita a due chilometri dalla conclusione, passando in testa ed incrementando addirittura sulla Francia, che ha chiuso ad oltre 20”. Una grande squadra e un grande risultato, che ci regala una grande spinta emotiva per il proseguo degli Europei!” afferma un soddisfatto Mirko Celestino, Ct Nazionale Azzurra.


“Abbiamo fatto un buon lavoro di squadra, ognuno ha dato il massimo, io ero l’ultimo frazionista e partivo con due minuti di ritardo sui danesi, in testa. La mia preoccupazione maggiore era l’ultimo staffettista francese, Jordan Sarrau, Campione del Mondo Elite. Avevo solo qualche secondo di vantaggio. Ho fatto una frazione a tutta ed ho preso la danese a metà gara e stavo guadagnando sui francesi. Da quel momento ho solo cercato di fare tutto per bene per non commettere errori. Ed alla fine è stata vittoria per noi.” dichiara un soddisfatto Juri Zanotti.


“Sono partita consapevole che dovevo metterci ancora di più di quello che avevo, volevo per me e per il Team la vittoria. Sono stata attenta a non sbagliare nulla, su questo percorso tecnico e duro. Ho staccato Svizzera e Repubblica Ceca e poi ho sorpassato anche i francesi ed ho passato il testimone a Juri. Lui ha concluso in testa. Grazie a tutti per il supporto ed il tifo.” ci dice una sorridente Marika Tovo.
Oggi, venerdì 16 ottobre alle 14.30, Mirko Tabacchi, prenderà parte alla gara di XC Eliminator.
Domani, sabato 17 ottobre, alle 10.00 tocca a Juri Zanotti ed Andreas Vittone, mentre alla 14.30 di nuovo Mirko Tabacchi.
Domenica 18 ottobre alle 14.30 sarà la volta di Marika Tovo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco