Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 326.940.617
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 26 ottobre 2020 alle 14:46

Castello B.za: al via le vaccinazioni antiinfluenzali in oratorio

«L’Ats ha predisposto un programma completo delle nuove vaccinazioni contro l’influenza» ha spiegato Aldo Riva, sindaco di Castello Brianza, precisando: «il comune è coinvolto nell’organizzazione solo per le vaccinazioni che vanno somministrate ai cittadini e alle cittadine che hanno già compiuto i 65 anni».
Per le altre categorie di abitanti, compresi i bambini e coloro che hanno condizioni di salute particolari, l’invito è quello di «rivolgersi al proprio medico o al pediatra».
La campagna antinfluenzale prenderà avvio nel mese di novembre. L’obbiettivo è sottoporre a vaccinazione «almeno il 75%» dei 500 cittadini di Castello Brianza con età pari o superiore a 65 anni.
«La somministrazione dei vaccini – ha spiegato il sindaco - è a cura del proprio medico personale. I nostri tre medici che operano nell’ambulatorio di Castello Brianza si sono resi disponibili per eseguire queste vaccinazioni. Ogni cittadino avrà la possibilità, con il proprio medico, di avere la somministrazione del vaccino».
L’organizzazione della campagna antinfluenzale 2020 dovrà seguire la rigida normativa anti Covid-19. Indispensabile al fine di evitare ogni possibile situazione di contagio. L’amministrazione di Castello Brianza ha raggiunto un accordo con la parrocchia per sfruttare gli spazi ampi disponibili in oratorio, al fine di poter garantire la massima sicurezza.
«I numeri sono elevati, c’è un protocollo particolare, bisogna avere locali ampi con entrata e uscita separati, una sala d’attesa specifica dove ci si possa fermare senza avere troppa vicinanza con gli altri utenti» ha spiegato il sindaco, aggiungendo: «per tutte queste considerazioni la parrocchia, in collaborazione con il comune, ha messo a disposizione il salone dell’oratorio. Quindi le vaccinazioni per gli over 65 si faranno presso l’oratorio di Castello Brianza, in via Roma 24».
Non sono ancora noti i giorni in cui la campagna antinfluenzale prenderà avvio. Non appena saranno disponibili date, orari e modalità di accesso, saranno comunicate ai cittadini con «avvisi nelle bacheche, sul sito del comune e tramite WhatsApp».
È Probabile che per evitare sovraffollamenti venga deciso di procedere seguendo l’ordine alfabetico. «Devo ringraziare – ha spiegato il sindaco Aldo Riva - le associazioni: Alpini, Foglia Verde, Croce Bianca, Polisportiva, Volontari Comunali […] che si sono rese disponibili per aiutare nella logistica».
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco