Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 298.341.654
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 26 ottobre 2020 alle 17:05

Ello: Michele Beretta vince la total 24 hours nella Silver Cup

Michele Beretta assieme Hubert Haupt (GER), Sergey Afanasiev (RUS) e Gabriele Piana (ITA) ha vinto la 24 Ore di Spa Francorchams al volante della Mercedes-AMG GT3 #5 schierata dal Haupt Racing Team.


Su una pista resa molto insidiosa dal freddo e dalle condizioni meteo estremamente variabili è arrivata una meritata vittoria per Michele e i suoi compagni. La Mercedes #5 è partita dalla 34^ posizione in griglia e sin dalle prime fasi ha lottato con Porsche e Lamborghini per la leadership di classe. La battaglia è stata serrata fino a 2/3 di gara, quando, uno alla volta, gli avversari sono incappati in errori che hanno spianato la strada verso il successo nella categoria Silver Cup alla Mercedes del team HRT, entrata nella top 20 assoluta, con il 18^ posto.


Dopo il successo nella 72^ edizione della Total 24 Hours of Spa, Michele non nasconde le difficoltà incontrate a causa di un clima variabile che ha reso ancor più difficile la gara sulla pista delle Ardenne. "È stata una gara particolarmente difficile a causa della pioggia e del freddo; in condizioni così estreme, abbiamo dovuto guidare sempre al limite perché in lotta per la prima posizione con la Lamborghini del Barwell Motorsport. Sino a quando i nostri avversari sono rimasti in gara (17^ ora) in ogni turno ho guidato come se fossi in qualifica; in condizioni di aderenza tanto mutevoli, su una pista veloce come Spa, è stata veramente dura. Dopo il ritiro dei nostri rivali diretti (del Barwell Motorsport), abbiamo adottato una strategia conservativa e la squadra è sempre stata pronta e ha reagito ad ogni situazione in modo impeccabile. Nella fase finale abbiamo sacrificato la nostra posizione assoluta per non correre rischi ed abbiamo puntato al risultato che avevamo come obiettivo: la vittoria nella Silver Cup".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco