• Sei il visitatore n° 361.057.888
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 27 ottobre 2020 alle 14:33

Sirone, Covid: 6 positivi e 5 cittadini in sorveglianza

Casi di positività al Covid in aumento anche a Sirone, a seguito di una tendenza che vede un incremento dei contagi a livello provinciale. Nell’ultimo aggiornamento offerto dal sindaco Emanuele De Capitani alla popolazione, vengono segnalate sei persone positive al tampone e cinque in sorveglianza attiva per contatto diretto o in attesa di esito del tampone.
“In questi giorni, per ovvi, tristi motivi, il Coronavirus ha riguadagnato tutte le prime pagine di qualsivoglia organo di informazione. Abbiamo letto e sentito di tutto e di più” ha riferito il primo cittadino. “Pagine e trasmissioni colme di opinioni di esperti (o presunti tali), di notizie di proteste (più o meno legittime), di rivendicazioni di diritti o di accuse da tutti contro tutti. Ho notato però, con rammarico, che troppo spesso viene dimenticato di ricordare a chiare lettere che l’eventuale successo nella lotta contro il virus dipende principalmente dal comportamento corretto e responsabile tenuto da ognugno di noi”.
Il sindaco invita quindi i cittadini a rispettare le accortezze per evitare il contagio: “Sono convinto infatti che il mettere in pratica attentamente e costantemente le indicazioni relative alla prevenzione (le solite tre regole a cui siamo chiamati da mesi) sia l’unico modo che ci è dato per poter contribuire a contrastare la crescita dei numeri dei contagi. Questo possiamo fare, questo dobbiamo fare”.
Poi il riferimento al recente Dpcm, datato 25 ottobre e alla precedente ordinanza di Regione Lombardia che ha istituito il coprifuoco dalle 23 alle 5: “Abbiamo di nuovo raggiunto un limite di rischio che ci deve portare a scegliere responsabilmente quali delle nostre azioni quotidiane siano necessarie e quali no. In queste settimane dobbiamo tornare a fare solo le cose indispensabili a prescindere dalle restrizioni imposte. Manteniamo il distanziamento sociale, indossiamo la mascherina e igienizziamo le mani frequentemente. Ovunque e sempre”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco