Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.939.516
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 02 novembre 2020 alle 11:35

Missaglia, Covid: salgono a 32 i contagi in paese. Sindaco, 'situazione preoccupante'

Contagi in salita anche a Missaglia. A comunicarlo, il sindaco Bruno Crippa che in una nota diffusa questa mattina ha ''snocciolato'' una serie di dati relativi alla situazione Covid in paese, definita ''grave e preoccupante''.
Di seguito le parole del primo cittadino:

Bruno Crippa
La situazione sta diventando grave e preoccupante in numero di contagi non solo in tutta la Provincia di Lecco, ma anche a Missaglia.
Nel nostro paese, negli ultimi 10 giorni, il quadro epidemiologico da Covid - 19 è cresciuto in maniera velocissima, con nuovi casi.
Salgono a 32 i missagliesi positivi, 17 sono in sorveglianza a domicilio, 9 le persone con sintomi sospetti Covid, 14 a contatto stretto.
Evitiamo in questi giorni assembramenti ai cimiteri. Adeguiamo i nostri comportamenti al principio di massima cautela, perché sappiamo che il virus può essere agevolato anche da contati occasionali, e tra familiari non conviventi.
Sappiamo che l'incertezza prolungata sta corrodendo la stabilità e l'equilibrio emotivo di molti e che c'è un'onda di tristezza, che ci manca la nostra vita di prima, ma se vogliamo contenere il virus non abbiamo altra scelta che quella del rispetto delle regole che devono valer per tutti. Queste regole le conosciamo, è inutile ripeterle.
Raccomandiamo sempre comportamenti ispirati alla massima prudenza al senso di responsabilità dei singoli. Parole come "senso comune", "nessuno ne esce da solo", sono concetti che vanno sostenuti e rilanciati: sta qui il filo da tessere per il futuro.

Il sindaco Bruno Crippa

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco