Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.315.279
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 10 novembre 2020 alle 11:35

Oggiono, Covid: è quasi finita la quarantena per le 8 classi 'isolate'

Terminerà il prossimo sabato 14 novembre il periodo di isolamento cautelativo per gli alunni della classe terza sezione “A” della scuola secondaria Marco d’Oggiono. La misura era stata assunta lo scorso 4 novembre dopo che uno studente era risultato affetto dalla patologia legata al virus Covid-19. La III A è l’ottava classe posta in quarantena negli istituti scolastici oggionesi primari e secondari di primo grado. Si tratta della terza classe posta in quarantena all’interno della scuola secondaria “Marco d’Oggiono”. In tutti e tre questi casi le misure di isolamento cautelativo sono state assunte a seguito di positività registrate fra gli alunni. Per gli alunni della III A la riprese delle lezioni in presenza sarebbe dovuta avvenire dal 16 novembre.



Tuttavia, la normativa prodotta dal governo, intervenuta successivamente alle disposizioni dell’Ats Brianza, ha imposto per tutte le classi seconde e terze delle scuole medie la didattica a distanza. Gli alunni della III A proseguiranno quindi seguendo le lezioni da casa. Una situazione simile riguarda gli studenti della III B. Anche loro sarebbero dovuti tornare sui banchi di scuola il prossimo 14 novembre, ma proseguiranno con la didattica a distanza. Per risolvere le problematiche che il ricorso all’insegnamento da remoto porta con sé, l’Istituto “Marco d’Oggiono” ha scelto di mettere a disposizione supporti informatici per poter seguire le lezioni a distanza. La concessione verrà fatta con la formula del comodato d’uso gratuito. Le famiglie avranno tempo fino a mercoledì 11 novembre per compilare l’apposito modulo di richiesta.
Essendo i dispositivi informatici limitati, nel caso in cui le domande saranno maggiori rispetto alle disponibilità, verranno redatte delle graduatorie. Priorità verrà data agli alunni che non dispongono di nessun strumento informatico o con dispositivi in condivisione, agli studenti diversamente abili, con disturbi dell’apprendimento o con bisogni educativi speciali.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco