Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 272.566.131
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 15 novembre 2020 alle 07:46

Annone: puledro di 3 anni allevato da Donegana conquista il titolo nazionale

Razza sella italiano allevato ad Annone Brianza trionfa, in due categorie, sul podio più alto dell’evento equestre per animali allevati. Bibidibobidibu, questo il nome del puledro di tre anni, montato da Stephanie Hechtel, ha infatti gareggiato all’Arezzo Equestrian Center, dove nei giorni scorsi si è svolta la finale del circuito allevatoriale destinata a puledri di tre anni.



L’evento è patrocinato dal ministero delle politiche agricole: “Per incentivare l’allevamento cavalli italiani, il ministro promuove l’avvicinamento alle fiere dei cavalli che si trova l’evento conclusivo alla fiera di Verona” ha spiegato Matteo Donegana dell’omonimo allevamento con sede ad Annone. Quest’anno la più importante fiera per cavalli, quella di Verona, non si è tenuta per via della particolare situazione sanitaria in corso. Si è però svolta una gara finale ad Arezzo. “Prima di arrivare qui, bisogna vincere le tappe di qualifiche di riferimento divise tra nord, centro e sud Italia”.




Le prove a cui sono stati sottoposti i puledri sono state di quattro tipi: obbedienza, andature, salto in libertà e morfologia. Nelle prime due categorie il puledro nato, cresciuto e addestrato ad Annone ha vinto e conquistato il tricolore. Bibidibobidibu aveva già primeggiato nelle prove di qualifica per queste finali, ma alla kermesse arentina, l’allevamento Donegana ha inviato altri due ottimi soggetti di due anni: “Ci stiamo facendo strada nel panorama nazionale e speriamo in un futuro che sia anche internazionale”.




Gli allevatori vengono stimolati a produrre questi soggetti che poi, una volta grandi, sono pronti ad affrontare le gare di salto ostacoli o deressage: qui, i proprietari ,  in caso di vincita, hanno la possibilità di ricevere un sovra premio in denaro.
L’allevamento di Annone si occupa di far nascere e crescere i puledri fino al compimento dei tre anni: a questo punto, sono pronti per una vendita a fini sportivi. “Per noi la vittoria è stata una bella soddisfazione – ha commentato Donegana - La mamma, sempre addestrata da noi, aveva vinto, circa dieci anni fa, i campionati italiani di dressage”.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco