Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 247.382.415
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 20 novembre 2020 alle 09:00

Oggiono ''sistema il look'' alle sue strade. Al via diversi interventi

Il sindaco Chiara Narciso
Sono stati avviati questa settimana una serie di interventi di manutenzione sulle strade della città di Oggiono.
«Abbiamo iniziato il lotto di lavori delle infrastrutture stradali» ha spiegato il sindaco Chiara Narciso.
Fra le prime strade ad essere interessate, vi è stata via Bersaglio dove il rifacimento del manto stradale è iniziato lo scorso lunedì 16 novembre. Toccherà poi alla strada sul lato opposto, via De Coubertin. Anche lungo questa strada che costeggiando l'istituto Bachelet conduce al centro sportivo comunale verrà posato un nuovo strato di asfalto. Contemporaneamente ai lavori di asfaltatura sarà avviato il secondo lotto riguardante gli interventi di manutenzione di alcune vie dove sono state rilevate delle criticità.
«Si tratta - ha chiarito il sindaco - di sistemazioni e ripristini stradali». Numerose le zone in cui è previsto di intervenire: nei parcheggi di via Montello, Paolo VI, Locatelli e nelle vie Minzoni, per Galbiate, Dante Alighieri, Bagnolo e Aldo Moro. Le zone in cui verranno realizzati gli interventi sono state scelte in base al grado di deterioramento del manto stradale, delle problematiche presenti e dei flussi di traffico. Fra i lavori che saranno realizzati non sono previste solo asfaltature, ma anche opere di messa in sicurezza e miglioramento delle strutture esistenti. Ad esempio, nel parcheggio di via Montello, oltre a venir sistemato il sottofondo dove danneggiato, verranno creati due nuovi posti auto rimuovendo le aiuole presenti fra gli stalli di sosta. Nel parcheggio di via Locatelli verrà sistemata la depressione che ha provocato il cedimento del manto stradale. Verranno poi sostituite una serie di tombinature danneggiate o mancanti in alcuni delle vie rientranti nel piano dei lavori. Più significativi gli interventi che verranno realizzati nelle vie Dante e Bagnolo. Nella prima si punterà a risolvere il problema degli allagamenti che si verificano in coincidenza con i periodi piovosi. Saranno potenziati i sistemi di scolo delle acque meteoriche e verrà migliorato il sistema di drenaggio.

Via Locatelli a Oggiono, una delle zone interessate ai lavori

In via Bagnolo - la strada che conduce al centro remiero - verrà sistemato il fondo stradale, danneggiato dalle piogge. Il nuovo sottofondo avrà una pendenza che favorirà il deflusso dell'acqua per evitare ulteriori deterioramenti nel prossimo futuro. Per finire, sarà sistemato il tratto stradale finale di via Aldo Moro per impedire gli allagamenti provenienti dal tratto sterrato. Complessivamente il costo degli interventi sarà pari a 60mila euro circa. Le opere vere e proprie avranno un costo stimato in 47mila euro, di cui circa 16mila serviranno per la manodopera. Le restanti somme sono state predisposte per i costi di sicurezza, pari a 2mila euro, e l'Iva che ammonta a 10mila euro. I lavori dovrebbero durare circa un mese e mezzo. Negli scorsi giorni è stato realizzato anche un intervento in via Per La Rossa, dove è stata posata una nuova vasca di raccolta delle acque meteoriche. Si tratta di un'opera collegata ai lavori di sistemazione di via Molinatto che si sono svolti negli scorsi mesi.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco