Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 247.386.258
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 21 novembre 2020 alle 14:24

Bosisio, Covid: 82 positivi ma la curva dei contagi scende

Primo rallentamento della curva dei contagi da Coronavirus a Bosisio Parini. A darne notizia, nell'informativa settimanale, il sindaco Andrea Colombo: "A quindici giorni dall'entrata in vigore del DPCM del 3 novembre 2020, finalmente si registra un'inversione di tendenza rispetto alla diffusione del contagio: infatti, questa settimana, nel nostro territorio la curva è in lenta ma costante diminuzione".
Il numero di cittadini positivi, su dati di ieri, è di 82 persone che hanno contratto il virus da Sars-CoV2. "È un dato che, tuttavia, deve essere letto correttamente - ha proseguito Colombo - Non inganni il fatto che sono dieci in più le persone contagiate rispetto alla scorsa settimana: nel frattempo sono guarite 5 persone e, purtroppo, si è verificato anche un decesso. Ai familiari del defunto va il cordoglio di tutta l'amministrazione e della cittadinanza".
Questa settimana, poi, le sorveglianze attive sono 28. Il primo cittadino ha quindi sollecitato la popolazione a rispettare le buone pratiche per evitare il contagio: "Rinnovo l'invito ad adottare in qualsiasi momento della nostra quotidianità tutti gli accorgimenti che ci possono aiutare a contenere la diffusione del virus: mascherina indossata correttamente, igiene frequente delle mani, distanziamento, riduzione degli spostamenti nel rispetto dell'ultimo DPCM integrato con i vari chiarimenti della Prefettura e del Governo. Non abbassiamo la guardia: più osserveremo le norme, prima potremo tornare alla normalità".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco