Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 272.917.867
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 27 novembre 2020 alle 16:00

Coop Cosma: sforzo imponente per la campagna di vaccino antifluenzale vanificato dalla mancata consegna delle dosi

Il dottor Marco Magri della Cooperativa Cosma
La Cooperativa COSMA ha raccolto in questo periodo le richieste provenienti da diversi soci, Medici di Famiglia, di dare loro supporto per la campagna vaccinale.
Abbiamo quindi partecipato allo sforzo della Medicina Generale della Provincia di Lecco (dove la partecipazione dei medici di famiglia alla campagna vaccinale è stata tra le più alte della Lombardia), per organizzare le vaccinazioni in maniera organizzata e soprattutto, visto il periodo, in sicurezza.
Il tutto con il fondamentale supporto dei Comuni, di alcune associazioni di  volontariato e di alcuni locali funzionari dell'ATS.
Questo ha comportato un impegno da parte nostra a contattare migliaia di pazienti sulla base delle liste che abbiamo ricevuto dai vari medici.
Un progetto organizzato ed uno sforzo imponente purtroppo vanificato da un fattore cruciale: la mancata consegna dei tutti i vaccini previsti.
Come Centro servizi di COSMA ci siamo impegnati anche a richiamare i pazienti per posticipare o cancellare le convocazioni.
Una attività non facile da gestire che stiamo facendo non senza imbarazzo e disappunto sia dei medici che nostro, oltre ovviamente a quello dei pazienti dei quali raccogliamo le giuste rimostranze.
Non parliamo di colpe perchè non è compito nostro, ma volevamo condividere la delusione per una situazione in cui non avremmo voluto trovarci e per uno sforzo nel cercare di fare la nostra attività al meglio che viene del tutto vanificato.
Tutto questo confidando che se una campagna vaccinale per la pandemia COVID dovesse esserci, questa possa essere impostata con maggiori certezze ed affidabilità, visto che stiamo parlando di un bene prezioso come la salute.
La Cooperativa COSMA
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco