Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 298.344.888
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 04 dicembre 2020 alle 14:22

Annone, un lettore segnala: tratto di via San Giorgio asfaltato due volte

Gentile redazione,
la settimana scorsa, credo non più tardi di mercoledì, è stato riasfaltato ad Annone di Brianza un tratto della Via S. Giorgio che da tempo era molto ammalorato.
Venerdì nello stesso tratto è iniziata la posa della fibra ottica con la conseguente manomissione dell'asfalto appena posato.
Mi domando se nel dizionario italiano dell'amministrazione comunale in carica sia presente il vocabolo
"coordinamento"
il cui significato così recita:
" coordinamento è il procedimento attraverso il quale si riduce in ordine un insieme così da costituire un tutto organico.
Per coordinamento (o coordinazione) si intende la regolazione e gestione di elementi diversi affinché operino tra loro in modo coordinato, ossia integrato ed armonioso, con lo scopo di raggiungere un preciso obiettivo comune, o più d'uno; è il processo di integrare e/o creare collegamenti fra parti differenti di un'organizzazione per conseguire una serie di obiettivi collettivi. "
Grazie per l'attenzione.

Giancarlo Bartesaghi
A seguito della segnalazione del nostro lettore, abbiamo interpellato il sindaco per una risposta: “Noi siamo un ente pubblico. Non siamo così bravi come i privati: non riusciamo a coordinare i lavori” ha detto Patrizio Sidoti entrando poi nel merito della questione. “L’azienda che aveva il compito di installare la fibra ci aveva annunciato un intervento a novembre, ma non sapevamo quando. Per l’asfaltatura, il termine ultimo era novembre perché poi da dicembre non è più possibile.  Abbiamo preferito mandare avanti l’asfaltatura, altrimenti per tutto l’inverno sarebbero rimasti i buchi sulla strada perché non si può più fare. Nell’autorizzazione richiesta dalla società della fibra era inclusa la riasfaltatura, quindi, una volta terminato l’intervento, da programma dovranno rifare una striscia d’asfalto”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco