Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 270.296.485
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 15 gennaio 2021 alle 18:23

Bevera: si è spento a 75 anni Padre Piero della Consolata

Padre Piero Sasia
Si è spento lo scorso 13 gennaio Padre Piero Sasia, missionario della Consolata. Da anni residente presso la RSA della congregazione ad Alpignano - provincia di Torino - il religioso è mancato a 75 anni a seguito di un aggravamento delle sue condizioni di salute, da tempo precarie.
Il suo ricordo tuttavia è ancora vivo nel nostro territorio; Padre Piero infatti, era molto legato alla Brianza e alla sua gente, essendo vissuto presso la casa della Consolata a Bevera dal 1978 al 1986, dove aveva ricoperto i ruoli di formatore, animatore ed economo. Successivamene aveva vissuto l'esperienza missionaria in Tanzania, rimanendo parecchio tempo nel continente africano. Con il rientro in Italia era poi transitato da diverse strutture della Consolata, sino ad approdare nel torinese una decina di anni fa.
''Ricordo con affetto il suo spirito gioviale e le sue battute sempre pronte che strappavano un sorriso, con cui riusciva a comunicare allo stesso tempo anche messaggi profondi. Penso che il ricordo di Padre Piero sia rimasto nel cuore di molti brianzoli come me'' le parole di un lettore che ha voluto onorare la memoria del missionario, che vantava 53 anni di professione religiosa e 47 di sacerdozio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco