Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.294.712
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 24 gennaio 2021 alle 08:48

Scuola: problemi con i trasporti, ripartenza...a metà per Greppi e Fumagalli lunedì 25

Una partenza con il piede sbagliato, quella per le scuole superiori di Casatenovo e di Monticello. Domani infatti, potranno riprendere le lezioni ''in presenza'' soltanto un numero limitato di ragazzi. Anche per loro valevano le regole generali, ovvero la didattica al 50% in classe, ma a causare l'intoppo dell'ultimo momento è stato il sistema dei trasporti.
Per gli istituti Greppi e Fumagalli infatti, domani non sarà possibile garantire le corse delle 9,40, ma solo quelle delle 8 del mattino.
Un problema non da poco, che si scontra con la programmazione regionale, che già aveva conosciuto diversi cambi, l'ultimo dei quali dovuto all'ingresso in zona rossa.
Se anche per il 50% dei ragazzi degli istituti casatesi la campanella avrebbe dovuto suonare domattina, nel pomeriggio di sabato è arrivato l'annuncio di un parziale dietro front, comunicato dai dirigenti Dario Crippa e Renzo Izzi attraverso le circolari pubblicate sui rispettivi siti internet. Se non ci saranno altri intoppi, la programmazione ufficiale delle lezioni dovrebbe entrare in vigore martedì 26.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco