Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.302.603
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 26 gennaio 2021 alle 17:01

Ello: approfondimento sulla Shoah per gli alunni di 4^ e 5^

“E’ importante raccontare alle generazioni più giovani cos’ha rappresentato la Shoah, commemorandone le tante vittime. Significa raccontare le loro storie, e tenerle in vita, affinché orrori del genere non ricapitino” ha spiegato Mirco Ballabio, assessore alla cultura del comune di Ello, riferendosi all’approfondimento svolto dalle classi quarta e quinta della scuola primaria ellese “L. Cadorna”.




Il progetto, avviato in collaborazione con la commissione biblioteca e l’assessorato alla cultura, ha avvicinato i piccoli studenti alla dolorosa storia dei bambini di Terezin che furono, nel periodo nazista, rinchiusi in un campo-ghetto in Boemia. “Abbiamo capito che l’odio e la guerra calpestano tutti i diritti che rendono serena la vita delle persone e, cosa importante, che la pace va custodita con cura perché non è affatto scontata” hanno scritto gli alunni nella presentazione conclusiva, allegando, accanto alle foto dei disegni dei bambini di Terezin ora custoditi al museo ebraico di Praga, i disegni di ciò che per loro esprime il significato di felicità: amicizia, famiglia, scuola e casa.




“Questi bambini non ebbero più nessun diritto e moltissimi di loro, purtroppo, nemmeno il diritto di vivere. Ci consideriamo dei bambini molto fortunati, godiamo di tante cose belle quindi custodiamo la pace” è il messaggio degli alunni, affinché nessuno dimentichi ciò che è stato fatto, specialmente ai bambini.


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco