Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 262.484.468
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 03 febbraio 2021 alle 09:15

Casatenovo: il Fumagalli è fra le 50 scuole selezionate come ambasciatrici in Europa

Il dirigente scolastico, prof. Renzo Izzi
L’Istituto Superiore Graziella Fumagalli è la scuola ambasciatrice per l’anno 2021, per la Lombardia,  al Parlamento Europeo.  L’istituto di Casatenovo, in provincia di Lecco, è stato selezionato nell’ambito del programma EPAS, iniziativa attivata dal Parlamento Europeo per  promuovere la conoscenza e accrescere la consapevolezza tra gli studenti delle scuole di Istruzione Superiore dei Paesi dell’Unione Europea.
Il progetto Scuola Ambasciatrice (European Parliament Ambassador School-EPAS) è un percorso di informazione che coinvolge annualmente le scuole di tutta Europa. 
Mediante questa iniziativa,  gli studenti hanno l’opportunità di entrare in contatto diretto con l’Europa e  con il Parlamento Europeo, così da poter conoscere il suo funzionamento, la sua attività ed il suo ruolo nell’ambito dell’Unione Europea.
La notizia è stata accolta con grande entusiasmo e soddisfazione da parte del Dirigente prof. Renzo Izzi che da due anni insieme al suo staff lavora per valorizzare l’eccellenze dell’ Istituto Fumagalli.
Il programma, inoltre, consente di creare  una rete tra tutte le Scuole ambasciatrici a livello Europeo. Insegnanti e alunni, denominati rispettivamente “Ambassador senior” e “Ambassador junior” saranno protagonisti attivi del progetto che si concluderà con il riconoscimento per il proprio Istituto della qualifica di “Scuola Ambasciatrice del Parlamento Europeo”.


Il via all’iniziativa è previsto  per venerdì 5 Febbraio allorquando i docenti Pio Bovenzi, Giambattista Marotta e Carmen Mazzullo dell’I.P.S G. Fumagalli saranno impegnati a dare inizio a questa nuova avventura  europea grazie al supporto dell’Associazione Italiacamp che sostiene  e supporta l’innovazione sociale, generando valore per persone, comunità e territori.
 L’Istituto Professionale di Stato Graziella Fumagalli, si arricchisce così di un altro traguardo grazie all’opportunità colta dal Dirigente Scolastico prof. Renzo IZZI  che, in un momento particolare  per il mondo della Scuola, con dedizione e impegno incessante  è riuscito a superare le difficoltà  in atto fornendo contemporaneamente  delle opportunità per i suoi studenti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco