Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 262.820.213
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 12 febbraio 2021 alle 17:25

Pallamano Molteno: parla il presidente Redaelli

Il presidente Livio Redaelli
Vittoria fondamentale della squadra di Salvatore Onelli a spese dello Sparer Eppan lo scorso 6 febbraio al PalaSangiorgio. La partita conclusa con il punteggio di 23-20, consegna così due punti di vitale importanza, muovendo la classifica e cercando di avvicinarsi alle squadre che si contendono la salvezza. Intanto il campionato della Serie A Beretta ritornerà il 20 febbraio in quanto il prossimo week end sarà dedicato alle finali della Coppa Italia a Salsomaggiore Terme, con le prime otto squadre maschili e le prime sei femminili. Questi giorni serviranno alla squadra moltenese per prepararsi al meglio alla sfida di sabato prossimo contro l’Alperia Merano.
Sentiamo le parole de tecnico Salvatore Onelli.
"Il morale è alto. I ragazzi stanno bene e stiamo recuperando alcuni giocatori che hanno alcuni acciacchi. Sono molto contento ed orgoglioso di questo gruppo che sta lavorando con grande serietà e professionalità. Questo turno di “riposo” (si gioca la Coppa Italia ndr), ci permetterà di lavorare molto anche sul piano fisico".
Abbiamo chiesto al presidente Livio Redaelli un suo commento dopo l'importante vittoria di sabato sera.
"Sono molto contento della seconda vittoria conquistata dai ragazzi. Se la meritano. Un successo che darà ulteriore morale a questo gruppo che sta lavorando con grande impegno. Adesso dobbiamo dare continuità al nostro cammino continuando con questa convinzione e determinazione. Sono certo che questa squadra e questo gruppo sicuramente si potrà togliere altre soddisfazioni. Lo vedo anche negli allenamenti quanto sacrificio ed impegno ci mettono, e posso azzardare nel dire che il Salumificio Riva Molteno non merita di occupare questa posizione in classifica. Purtroppo alcune situazioni non sono andate per il verso giusto, ma non dobbiamo più pensare a questo."


"Mi permetto- conclude il presidente dell’Hc S. Giorgio Salumificio F.lli Riva di Molteno- di spendere una nota in particolare sul nostro portiere Gabriele Randes che pur rientrato in condizioni non ottimali, nell’ultima sfida ha dimostrato tutto il suo valore. Abbiamo nella rosa numerosi giocatori di grande valore e di grande talento che costituiscono un ottimo gruppo. Contro l’Eppan il Molteno ha creduto, ed ottenuto, la vittoria. Quella convinzione che sicuramente i ragazzi sapranno mettere in campo anche nelle prossime sfide".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco