Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 310.352.375
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 13 febbraio 2021 alle 16:48

Missaglia: principio d'incendio per un guasto elettrico al centro Madonna di Lourdes

E' durato circa tre ore l'intervento dei vigili del fuoco che questa mattina si sono portati presso la sede dell'associazione Amici Nostra Signora di Lourdes in Via Cascina Nuova a Missaglia, per un principio di incendio che ha interessato l'impianto elettrico dell'edificio.
Intorno alle ore 9 una densa cortina di fumo ha iniziato a liberarsi da uno dei locali al piano terra della villetta che da qualche anno ormai ospita il centro religioso, meta - perlomeno prima della pandemia di Covid - di fedeli devoti alla Madonna provenienti dall'intero territorio.

L'intervento dei vigili del fuoco a Missaglia

Scattato l'allarme al 112, sul posto sono giunti tre mezzi dal comando provinciale di Lecco e dal distaccamento di Merate, con i pompieri che dopo aver preso contezza dell'accaduto, si sono adoperati per un primo intervento di messa in sicurezza del locale scenario del principio di rogo, che - secondo quanto è stato possibile apprendere - avrebbe riportato danni di non poco conto. In Via Cascina Nuova si è portato anche il sindaco missagliese Bruno Crippa insieme agli agenti di polizia locale.

La villetta non è stata dichiarata inagibile poichè non si sono registrate conseguenze strutturali, anche se l'evento che ha interessato l'impianto elettrico non la può rendere certamente abitabile sino alla sistemazione del guasto. Per fortuna i danni si sono limitati ad un unico locale, senza coinvolgere gli altri spazi dell'edificio, fra i quali spicca la cappella scenario delle celebrazioni religiose.

I vigili del fuoco in Via don Rinaldo Beretta a Barzanò

E' stata invece la canna fumaria di una villetta situata in località San Feriolo di Barzanò, surriscaldatasi, a richiedere l'intervento di due squadre di vigili del fuoco intorno alle ore 15 di questo pomeriggio. Per fortuna il principio di incendio registrato in Via don Rinaldo Beretta non ha interessato la copertura dell'edificio, e nel giro di un'ora la situazione di pericolo è rientrata.

G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco