Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.301.457
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 17 febbraio 2021 alle 11:57

Carnevale Covid

A quaranta giorni è d’usanza

prima della Pasqua avere il carnevale

ma quest’anno non v’è più la creanza

per cui di fatto siamo messi male

 

il dubbio sta ancora nel corona

non ci è data alcuna vicinanza

e da lontano ancor non si ragiona

addio a quelle feste d’abbondanza

 

saremo tutti quanti abbindolati

non c’è ragione di fare queste feste

dobbiamo accettar d’esser trombati

in ciò che ci riserva tale peste

 

però possiamo metterci a folclore

ma con visiera di plastica facciale

con tanto di maschera per delle ore

fin quando il tutto non ti farà del male

 

aperto è il modo al tuo festeggiare

potrai gridare e ballare solo in casa

non c’è verso al tuo voler trovare

un angolo di mondo che si sfasa

 

viviamo dunque dentro noi stessi

e al tintinnar di voce allo sbaraglio

ti troverai davanti solo ai concessi

e non potrai sanar tale bavaglio

 

aperti al mondo, e aperti al cielo

gridiamo forsennati al carnevale

ma troveremo in noi grande sfacelo

ma infondo anche così, non è poi male
Umberto Colombo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco