Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 262.815.160
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 19 febbraio 2021 alle 18:13

Casatenovo, UTE: l'omaggio a Dante Alighieri con due concorsi rivolti agli alunni delle scuole

''E quindi uscimmo a riveder le stelle''. La scelta delle poche ma significative parole del verso dantesco riassume l'idea di base che ispira il percorso tracciato dall'associazione UTE (Università per tutte le Età) di Casatenovo.
In questi mesi l'attività associativa, pur rimodulata nel rispetto delle norme sanitarie, si è svolta allo scopo di progettare un omaggio al 700esimo anniversario della morte del sommo poeta Dante con le iniziative che la contraddistinguono fin dal suo esordio.

Il presidente dell'associazione casatese, Samuele Baio

Il percorso di programmazione è stato condiviso dal gruppo dei volontari che desiderano fortemente restituire a soci e sostenitori il segno di una presenza che non ha cessato di operare nonostante le difficoltà e che é pronta a mettere in campo seminari, concerti e concorsi come da tradizione. Nell'immediato l'attività si concentrerà sull'invio agli Istituti del territorio di due ben distinti bandi di concorso destinati ai giovani studenti chiamati ad elaborare opere letterarie o artistiche ispirate alla Divina Commedia.
Nei mesi primaverili l'associazione confida nella possibilità di realizzare nelle proprie sedi incontri seminariali con illustri professionisti e scrittori, che già si sono resi disponibili, per offrire preziose occasioni di riflessione su temi a decisa impronta culturale.
L'associazione si adopererà per allestire in totale sicurezza ogni evento, consapevole che attraverso tali incontri si potrà anche rinnovare una consuetudine da più soci invocata, cioé quella di tornare ad incontrare e condividere "in presenza" tutto quanto sarà messo in campo: alla serietà delle tematiche affrontate farà certamente da contrappunto la semplicità e l'accoglienza che hanno fatto dell'Università un punto di riferimento aperto a tutti.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco