Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.874.710
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 24 febbraio 2021 alle 10:33

Castello B.za: due nuovi Dae grazie alla raccolta fondi

Il vicesindaco Mario Pirovano
È andata a buon fine la raccolta fondi avviata dall’Amministrazione comunale per acquistare due defibrillatori automatici esterni (Dae). L’iniziativa era stata avviata lo scorso novembre con l’obbiettivo di reperire le risorse necessarie all’acquisto dei dispositivi salvavita di cui il territorio comunale è privo.
Nelle scorse settimane la giunta comunale si è riunita per tracciare un bilancio dell’attività di raccolta fondi. Complessivamente nelle casse del comune sono arrivati poco più di 4mila euro. Ad effettuare le donazioni sono state associazioni e privati. Una parte significativa del contributo è arrivato da donazioni di cittadini effettuate in forma anonima in occasione di iniziative di solidarietà aperte al pubblico. Altre risorse sono state reperite grazie a offerte raccolte a seguito di eventi realizzati in località Brianzola. Una serie di donazioni sono poi giunte da privati cittadini. Infine, due contributi importanti sono stati messi a disposizione dall’Associazione Pro Chiesa di Brianzola e dalla Croce Bianca.
La somma raccolta è stata iscritta nel Bilancio comunale e vincolata all’acquisto dei dispositivi. Sarà sufficiente ad acquistare due Dae che verranno posizionati in altrettante importanti zone all’interno del territorio comunale. Il primo verrà posizionato in località Cologna. Una posizione strategica, in un luogo frequentato fortemente dalla popolazione vista la presenza della scuola, del palazzo comunale, della biblioteca e della Chiesa parrocchiale. Il secondo Dae sarà invece installato in Piazza IV Novembre in località Brianzola. «Soddisfazione» per la riuscita della raccolta fondi è stata espressa dal vicesindaco di Castello Brianza Mario Pirovano.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco