Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.805.408
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 26 febbraio 2021 alle 15:01

Progetto Cassago Dem chiede spazi per esami degli studenti

Mettere a disposizione degli studenti la sala consiliare e le aule della biblioteca. È la richiesta avanzata dai consiglieri della minoranza cassaghese, Maurizio Corbetta e Sergio Pini. Anche se la biblioteca attualmente risulta chiusa, Progetto Cassago Democratica ha avanzato l’ipotesi di garantire i suoi spazi e quelli sala consiliare agli studenti che nei prossimi mesi dovranno discutere la tesi di laurea o dovranno tenere gli esami della maturità. L’andamento della pandemia, infatti, non cenna a migliorare per questo probabilmente nei prossimi mesi si continueranno a svolgere le attività scolastiche e accademiche a distanza. A sostegno della loro richiesta, i consiglieri della minoranza ricordano anche alcune problematiche che gli studenti potrebbero avere con la propria linea, considerati anche i ritardi della fibra, non ancora completamente diffusa e in funzione nel paese. Infatti, gli spazi messi a disposizione dal comune potrebbero anche agevolare il normale svolgimento delle attività scolastiche degli studenti che non potessero avere nelle proprie case il silenzio e il comfort adatto per prepararsi e svolgere gli esami al meglio. Progetto Cassago Democratica interpella, quindi, l’amministrazione guidata dal sindaco Roberta Marabese, affinché venga al più presto stilato un regolamento, tale da rendere questi spazi accessibili a chi frequenta le scuole cassaghesi o a chi, pur essendo residente a Cassago, frequenta le scuole superiori o l’università.
M.Bis.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco