Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.632.751
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 10 marzo 2021 alle 18:43

Missaglia: con ''Astuccio solidale'' si dona materiale scolastico a chi è in difficoltà

C'è tempo sino al 4 aprile per poter aderire all'iniziativa ''Astuccio solidale'' lanciata dall'associazione Fuoriclasse in collaborazione con la comunità pastorale Maria Regina di tutti i Santi, le parrocchie di Monticello e l'istituto comprensivo di Missaglia.

Si tratta di una raccolta straordinaria di materiale didattico: carta, penne, buste, album da disegno, matite colorate, gomme e altro ancora, che sarà devoluto alle famiglie in difficoltà del territorio e non solo. Fra i destinatari di quanto sarà depositato negli appositi contenitori dislocati a scuola e nelle chiese (di Missaglia e Monticello), saranno infatti i detenuti del carcere di Bollate e Busto Arsizio.

Il progetto, lanciato appunto da Fuoriclasse, vede quali braccia operative Caritas e Cooperativa La Grande Casa che conoscono alla perfezione le necessità degli utenti che beneficiano quotidianamente dei rispettivi servizi.

''E' la prima volta che proponiamo questa iniziativa'' ci ha detto Amalia Guanella a nome del direttivo di Fuoriclasse. ''Oltre al contributo delle parrocchie, abbiamo subito raccolto l'adesione del dirigente scolastico Mariacristina Cilli, che ci ha sostenuto in questa iniziativa. Gli scatoloni infatti, sono stati subito posizionati nelle scuole di Missaglia e di Monticello che fanno parte dell'istituto comprensivo. Era già stato raccolto del materiale, ma purtroppo la chiusura dei plessi e lo stop alla didattica in presenza, non sta rendendo più possibile proseguire la raccolta a scuola. Così abbiamo coinvolto nell'iniziativa anche le due cartolerie presenti sul territorio: Da Veru e Missaglia Libri. Li ringraziamo perchè oltre ad ospitare i nostri contenitori per la raccolta solidale, ci hanno dato ulteriore sostegno, partecipando attivamente all'iniziativa con agevolazioni per chi donerà''.

''Astuccio solidale'' proseguirà sino a Pasqua; una vera e propria iniziativa quaresimale, per spingere soprattutto i più giovani a compiere un piccolo gesto ma importante per chi si trova in difficoltà e non riesce ad acquistare quello che occorre per l'attività didattica. E il Covid, con le sue conseguenze economico-sociali, sembra aver reso certi bisogni ancor più impellenti.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco