Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.376.547
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 13 marzo 2021 alle 13:06

Ello: partita la campagna di vaccinazioni anti Covid agli ultra ottantenni

Si sono svolte questa mattina le prime vaccinazioni ai residenti ellesi ultraottantenni presso l'ambulatorio medico in centro paese.

Alcune immagini dei volontari e degli amministratori questa mattina a Ello per le vaccinazioni

"Crediamo sia importante favorire il decentramento della campagna vaccinale dagli ospedali partecipando a livello comunale. Abbiamo pensato che organizzare la somministrazione in paese potesse essere più comodo e meno stressante per questa fascia di popolazione particolarmente fragile" ha spiegato il primo cittadino Virginio Colombo che ha ringraziato tutti i volontari civici che si sono resi disponibili affinché tutto potesse svolgersi in sicurezza.

All'arrivo gli anziani, accompagnati dai volontari, sostano a distanza di sicurezza tra loro presso la sala d'attesa dell'ambulatorio per la compilazione del consenso. Dopo la somministrazione sono accompagnati nell'edificio a fianco, gentilmente messo a diposizione da un privato, per attendere qualche minuto come da protocollo.

Sono poco più di 80 gli anziani che hanno ricevuto quest'oggi la prima dose. Tra questi anche le suore residenti presso la casa S.Giuseppe e coloro cui il vaccino verrà somministrato a domicilio nel pomeriggio.

"Come amministrazione abbiamo provveduto all'aspetto organizzativo e logistico, affiancandoci al dott.Carlo Bonacina, medico di medicina generale abilitato alla vaccinazione che da anni presta servizio nel nostro comune. È presente quest'oggi anche l'infermiera Gisella Moretti, la cui prestazione è stata offerta dall'AETE, Associazione Ellese Terza Età, che ringraziamo. Crediamo di riuscire a garantire l'organizzazione, come richiesto dall'ATS Brianza, anche per il successivo richiamo, che si svolgerà sempre in questa sede" ha concluso il vicesindaco dottor Gianluigi Valsecchi.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco