Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.376.155
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 23 marzo 2021 alle 11:20

Costa M.ga: il 25 incontro sul 'canto di Ulisse' per il Dantedì

Nel 2020 il consiglio dei ministri ha approvato la direttiva che ha istituito per il 25 marzo il Dantedì: questa è la data che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell'aldilà della Divina Commedia. Una giornata per ricordare in tutta Italia e nel mondo il genio di Dante.La biblioteca di Costa Masnaga in collaborazione con l'assessorato alla cultura organizza, quindi, per la serata un incontro con Claudia Crevenna, docente al liceo e collaboratrice con l' Università Statale di Milano: si è laureata con una tesi sulla Divina Commedia e poi, per il dottorato, ha approfondito in particolare il tema della "memoria". "Anni fa ha deciso che era un peccato lasciare Dante solo nelle aule di scuola o sulle pagine della letteratura critica e ha cominciato a raccontarlo in giro. Naturalmente con la consapevolezza che, visti i "grandi" che si sono cimentati e si cimentano nella divulgazione dantesca, il suo contributo è la piccola tessera di un enorme mosaico. Perché la letteratura, a suo modo di vedere, è un bene comune e serve a diffondere pensiero critico, bellezza e, nei casi più fortunati, felicità". Il suo intervento, relativo al canto di Ulisse, è quindi previsto giovedì 25 marzo alle 21, tramite la piattaforma zoom (https://zoom.us/j/98512955445?pwd=dFg4U2wvckI5b3FYbkYzOTRwZTBSdz09).
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco