Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.366.797
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 27 marzo 2021 alle 18:04

Casatenovo: musica degli U2 in diretta FB nell'evento dell'Auditorium. ''Noi ci siamo''

Musica dal vivo, trasmessa in streaming dal piazzale esterno dell'Auditorium. Un'iniziativa che i volontari del cineteatro parrocchiale casatese hanno voluto mettere in campo nel primo pomeriggio odierno per far sentire la loro voce a distanza di un anno ormai, dall'inizio della pandemia e dunque dallo stop totale o quasi, all'attività del mondo dello spettacolo.

In occasione della giornata mondiale del teatro, a Casatenovo è andata in scena la musica, grazie ai 4UB, cover band degli U2 che a partire dalle ore 13 si sono esibiti in un breve concerto live, trasmesso in diretta tramite il proprio canale Facebook e quello dell'Auditorium.

VIDEO



https://www.youtube.com/watch?v=pquRMM4_BVY

Non un evento pubblico, poichè in scena all'interno della proprietà del cineteatro parrocchiale e quindi inaccessibile ad eventuali spettatori. Eppure l'iniziativa è riuscita ad attirare l'attenzione di qualche passante e dei residenti, affacciatisi alle finestre per capire cosa stesse accadendo.

La band brianzola ha proposto una dopo l'altra le principali canzoni del repertorio U2: One, Desire, Where the streets have no name, I still haven't found what i'm looking for, guadagnandosi gli applausi - seppur a distanza - del pubblico in visione da casa. Oltre duemila infatti, i contatti che il profilo social dell'Auditorium è riuscito ad intercettare durante il breve live.

Missione dunque compiuta per i tanti volontari che dopo l'apertura del teatro in autunno per le proiezioni cinematografiche, avevano dovuto richiuderlo, concentrando tutta l'attività nelle iniziative web, oltre che nel premio San Giorgio alle arti e alla cultura, i cui vincitori saranno resi noti nei prossimi giorni.

''Abbiamo voluto farci sentire e farci vedere, perché le sale come la nostra, teatri e cinema, sono chiuse da tanto, troppo tempo. Noi ci siamo ancora, che siamo vivi e che non vediamo l'ora di ricominciare a incontrarvi. Abbiamo voluto ricordare così tutte quelle persone che vivono di palco e sul palco: attori, registi, costumisti, macchinisti, tecnici, musicisti e cantanti e che da un anno non possono vivere il loro impegno e la loro passione'' il messaggio che hanno voluto lanciare agli affezionati utenti i volontari dell'Auditorium, rappresentati questo pomeriggio da Massimo Locati.

Anche per i 4UB, la cover band ispirata a Bono Vox e soci, non è stato un anno facile quello segnato dalla pandemia. Praticamente annullati tutti gli eventi live ad eccezione di un concerto andato in scena lo scorso luglio. Esibirsi quest'oggi all'Auditorium, dove erano stati già qualche anno fa, è stato come respirare una boccata d'ossigeno per i componenti del gruppo, Gabriele Favia, Andrea Perego, Mauro Berton e Danilo Carnovale. Perchè la musica, così come l'arte, il cinema e il teatro, mancano tanto. E da troppo tempo.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco