Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.982.545
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 06 aprile 2021 alle 18:44

Covid: ad Annone i positivi scendono a 6, a Bosisio sono 22

Dimezzati i casi di Coronavirus ad Annone Brianza, mentre a Bosisio Parini sono pressoché invariati.
In una sola settimana, ad Annone, i casi di positività al Covid-19 sono passati da 12 a 6: tutti si trovano presso il loro domicilio. "Non c'è nessuno di grave - ha riferito il sindaco Patrizio Sidoti, nel video messaggio settimanale per la popolazione - Molti sono in scadenza in questi giorni e quindi dovremmo andare ancora meglio. Per le vaccinazioni dovreste essere chiamati: stanno ultimando tutti gli 80enni e a Oggiono abbiamo visto che è andata bene. Speriamo di poter proseguire qui vista la comodità e visto che siamo vicini". Il primo cittadino ha poi invitato al rispetto delle buone norme per evitare la diffusione del virus respiratorio: indossare le mascherine, mantenere il distanziamento con le altre persone e lavarsi le mani. Da ultimo, ha informato della presenza di lavori sulla pista ciclopedonale che causano la chiusura di alcune zone: lo ha detto in vista delle camminate che, con l'arrivo della bella stagione, saranno più frequenti.
Il sindaco di Bosisio, Andrea Colombo, ha invece aggiornato questa mattina il bollettino quotidiano dei contagi: "Il numero di casi di positività è pressoché invariato rispetto alla scorsa settimana, poiché i cittadini positivi al virus sono ventidue". Le sorveglianze attive, invece, riguardano quattro persone. "Rinnovo l'invito ad osservare scrupolosamente le prescrizioni indicate dalla normativa, evitiamo assembramenti ed utilizziamo i dispositivi di protezione".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco